GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane
Cerca
Close this search box.

Niente proroga Superbonus, soluzione sui crediti d’imposta

superbonus 110%

Non ci sarà una proroga per il Superbonus. Il governo, almeno nelle dichiarazioni ufficiali, è netto: non c’è nessuna ipotesi di riaprire i termini per presentare la comunicazione di inizio lavori, la Cilas. Chi non ha presentato la documentazione necessaria entro il 25 novembre non potrà contare sul 110% nel 2023. Si dovrà accontentare, si fa per dire, di fermarsi al 90%.

Spiragli invece su soluzioni per sbloccare la cessione dei crediti incagliati. A fissare i paletti è il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giovanbattista Fazzolari. È lui che detta la linea di Palazzo Chigi alla vigilia delle votazioni in commissione Bilancio in Senato al decreto legge aiuti quater. È un po’ un serrate le righe alla maggioranza. Un segnale a Forza Italia che su questo argomento sembra possibilista rispetto alla ipotesi di riaprire i termini per la Cilas.

Ma se è vero che la prima a chiedere modifiche è stata Forza Italia, negli ultimi giorni anche Fratelli d’Italia si era associata alla richiesta di cambiare ancora una volta le regole e dare più tempo ai condomini. A conti fatti però, l’esecutivo ha tirato la linea e ha deciso di non tornare indietro rispetto a quanto scelto solo un mese fa.

“Non proroghiamo il Superbonus – spiega Fazzolari – anche perché – sostiene lui – non è quello il problema. Il problema sono i crediti di imposta, stiamo tendando di trovare su questo una soluzione”. Resta dunque aperta la possibilità di lavorare su questo fronte: i partiti ma anche le associazioni di categoria hanno proposto di utilizzare gli F24 e far sì che gli istituti possano smaltire la mole dei crediti legati ai bonus edilizi.

“Dobbiamo trovare un meccanismo che riesca a rispondere a questa esigenza”, ragiona ancora il sottosegretario a Palazzo Chigi. Ma anche in questo caso “senza mandare all’aria i conti pubblici. Vale 60 miliardi, non può pagare lo Stato”, mette in chiaro.

 

Gileadpro
Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.