GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane
Cerca
Close this search box.

Libertà di manovra. Intervista a Giovanni Mottura, presidente Atac | VIDEO

Giovanni Mottura presidente Atac

“Il trasporto di Roma è una sfida e continuerà ad esserlo, ma i presupposti per rispondere oggi sono sicuramente migliori”. Dalla fine del concordato preventivo a Giubileo e Pnrr, intervista a Giovanni Mottura, presidente Atac (nella foto in evidenza).

Quando Giovanni Mottura è arrivato a guidare Atac come amministratore unico, dopo l’esperienza da liquidatore di Roma Metropolitane, la situazione era, per usare un eufemismo, difficile. La società del tpl capitolino aveva di fronte a sé il lungo cammino del concordato preventivo e un debito da un miliardo e mezzo da ripagare. La pandemia infuriava, andando a colpire l’incasso dei biglietti, cioè più di un terzo del fatturato. Gli autobus di Roma, straordinariamente vecchi, prendevano fuoco con regolarità. Per questo, appena arrivato, Mottura aveva dichiarato che era giusto dare a Roma il tpl che merita. Tre anni dopo, con l’uscita dal concordato raggiunta, in anticipo, a dicembre 2022, ma un trasporto pubblico ancora pieno di problemi, quanto siamo lontani da quell’obiettivo?

“Secondo me ci stiamo avvicinando parecchio. A quella dichiarazione abbiamo fatto seguito con propositi che poi si sono realizzati. Atac era una società in concordato che non aveva ancora erogato 1 euro ai suoi creditori. Il piano era stato già varato, ma doveva essere eseguito. Quindi il fatto di aver terminato a fine 2022 la procedura concordataria – avendo adempiuto al pagamento del 31% per cassa e anche alla promessa di pagare nei prossimi anni il 69% con i dividendi, che non verranno attribuiti al socio (Roma Capitale, ndr) se non dopo aver pagato i creditori – credo sia stato il principio di questo risanamento, perché poi la fiducia di tutti per fare un trasporto pubblico che merita questa città è stata anche in parte già recuperata”.

Gileadpro
Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.