Lilly H
Cerca
Close this search box.

Venezia Capitale Sostenibilità, Francesco La Camera nel comitato tecnico scientifico

francesco la camera fortune italia

Nuovo ingresso all’interno della Fondazione Venezia Capitale Mondiale della Sostenibilità: Francesco La Camera entra nel Comitato Tecnico Scientifico della Fondazione che ha l’obiettivo di creare un modello integrato (ambientale, economico, sociale) di sviluppo sostenibile per la città di Venezia ed il suo territorio metropolitano. La Camera, direttore generale dell’Agenzia internazionale per le energie rinnovabili (Irena) entrerà dunque a far parte del Comitato per rivitalizzare la socioeconomia locale garantendo contestualmente la protezione e conservazione del patrimonio ambientale, storico e culturale, nonché il rafforzamento e la coesione della comunità locale.

“Questa nomina mi fa particolarmente piacere, vista la rilevanza dell’iniziativa della Fondazione – ha detto a Fortune Italia Francesco La Camera -. Vista la sua struttura, Venezia ha la capacità di lanciare un messaggio di sostenibilità nella maniera più comunicabile al mondo intero. Una città col desiderio di governare il proprio futuro. All’interno del comitato porterò la mia esperienza parte del mio lavoro attuale, in Irena, e quindi su come ci si muove verso un sistema energetico nuovo, largamente basato sulle rinnovabili e sull’idrogeno verde. È una grande soddisfazione per me poter contribuire a lanciare un messaggio di sostenibilità attraverso la città di Venezia”.

Entrato in Irena nel 2019, La Camera vanta un’esperienza trentennale nei settori del clima, della sostenibilità e della cooperazione internazionale. Nel suo ruolo, è responsabile della realizzazione del programma di lavoro e della strategia, in collaborazione con gli Stati membri dell’Agenzia. In un momento critico per il cambiamento climatico e il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, La Camera ha il compito di ridefinire la struttura e le operazioni dell’Agenzia in risposta alle urgenti necessità dei suoi membri. All’inizio della sua carriera è stato membro della Commissione italiana per la valutazione dell’impatto ambientale (VIA). Numerose sono le pubblicazioni di riferimento al suo attivo in Italia su strumenti di valutazione economica e ambientale, sviluppo sostenibile, economia ecologica e ambientale.

“L’ingresso di Francesco La Camera nel comitato tecnico scientifico – ha dichiarato a Fortune Italia Alessandro Costa, direttore generale della Fondazione – non aggiunge solo autorevolezza internazionale, ma anche rilevante sostanza all’opera della Fondazione, in special modo nel settore chiave della transizione energetica sostenibile”.

Il Comitato tecnico scientifico ha il compito di fornire pareri consultivi e proposte non vincolanti al Comitato di Gestione e al Consiglio di Indirizzo in merito a programmi di indirizzo, piani strategici, scientifici, economico-finanziari e alle politiche di investimento della Fondazione.

Costituita il 14 marzo 2022, sotto il patrocinio del Governo italiano, la Fondazione Venezia Capitale Mondiale della Sostenibilità è presieduta da Renato Brunetta con i vicepresidenti, il presidente della Regione Veneto Luca Zaia e il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. A comporre il partenariato sono enti territoriali regionali e locali, istituzioni culturali e accademiche veneziane e un gruppo di grandi imprese che hanno il comune interesse dello sviluppo sostenibile del territorio veneziano.

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.