GILEAD
Cerca
Close this search box.

Startup e imprenditoria innovativa: l’evento Tribe by ToTeM alle OGR Torino

Gilead

Accelerazione di startup: l’evento Tribe by ToTeM, ospitato dallo Speakers’ Corner delle OGR di Torino, ha fatto il punto sull’eccellente stato di salute dell’imprenditoria innovativa di Torino. Il capoluogo piemontese si sta infatti ritagliando un ruolo di leadership nella creazione, affiancamento e accelerazione delle startup innovative. “Ibridazione, sperimentazione, collaborazione tra profit e non profit: è il mix vincente per l’hub dell’innovazione OGR Tech, per il territorio e il Paese”, ha spiegato il Ceo di OGR Torino e segretario generale di Fondazione CRT Massimo Lapucci, a margine dell’evento ‘I programmi di accelerazione come driver di sviluppo’.

“Per il raggiungimento di questo obiettivo – prosegue Lapucci – la Fondazione CRT e le OGR Torino perseguono un piano ambizioso: costruire ponti e innescare sinergie, con la chiara visione che ci ha permesso di attrarre player d’eccezione come l’acceleratore Techstars e Plug&Play, soggetti di caratura internazionale che possono interagire con il territorio, creando un impatto positivo e durevole. Sentiamo la responsabilità di dare sostegno concreto alle startup che ridisegnano il futuro, per orientare il loro potenziale a favore di una crescita sostenibile, equa e maggiormente inclusiva, secondo i principi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite”.

Massimo Lapucci, AD OGR
Il Ceo di OGR Massimo Lapucci

I risultati degli ultimi anni sembrano dare ragione al lavoro portato avanti da OGR. “Abbiamo catalizzato oltre 240 milioni di euro per le giovani imprese del nostro ecosistema, supportato 120 startup l’anno e 14 programmi di accelerazione”, spiega il Ceo. “Entro fine anno completeremo la ristrutturazione di uno spazio aggiuntivo – conclude – che ci permetterà di ampliare la capienza delle OGR Torino, e di amplificare la nostra capacità propulsiva verso il futuro”.

L’evento si inserisce nel ciclo di incontri Tribe by ToTem, promossi dal portale ToTeM Torino Tech Map, nato nel 2020 con l’obiettivo di mappare le realtà innovative torinesi e raccogliere tutte le risorse utili alle startup e agli aspiranti imprenditori del territorio. Nel corso dell’evento, Massimo Carnelos, head of innovation del ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ha illustrato lo stato dell’arte del comparto startup italiano, confrontandolo con quello di altri Paesi, e i prossimi passi per completare il definitivo salto verso una crescita continua.

La tavola rotonda con Diyala D’aveni (Vento), Marco Rampazzo (Endeavor Italy), Maria Imbesi (Digital Magics) e Antonio Pisante (Techstars), ha invece esplorato i diversi modelli di accelerazione offerti sul territorio dai principali player locali e internazionali che hanno scelto di affiancare lo sviluppo dell’innovazione nella città di Torino. Il progetto Tribe by ToTem è ideato e sostenuto da Camera di commercio di Torino, Comitato Torino Finanza, Club degli Investitori, Fondazione Compagnia di San Paolo, Fondazione Sviluppo e Crescita CRT. A curare l’iniziativa la società di consulenza The Doers.

 

 

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.