GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane
Cerca
Close this search box.

Zuckerberg lancia Quest 3, gli occhiali Smart Ray-Ban e Chatbot con i vip

mark zuckerberg

Mark Zuckerberg, CEO di Meta, è salito sul palco alla decima edizione di Meta Connect per presentare le ultime innovazioni dell’azienda, mettendo l’accento sull’intelligenza artificiale e il metaverso. Tra i momenti salienti dell’evento vi è stata l’introduzione di Quest 3, il visore VR più potente mai prodotto da Meta, il lancio degli occhiali smart Ray-Ban con funzionalità di intelligenza artificiale e live streaming, e l’integrazione di chatbot basati su IA con celebrità come Snoop Dogg, Tom Brady e Paris Hilton.

Zuckerberg ha iniziato mostrando Quest 3, descrivendolo come un “cambiamento di gioco” e il visore VR più potente mai creato da Meta. Il dispositivo sarà disponibile a partire dal 10 ottobre, con i preordini già aperti, al prezzo di € 549,99. Questo prezzo posiziona Quest 3 come un’opzione più accessibile rispetto alle offerte VR di Apple, mettendo Meta in competizione diretta con il colosso tecnologico.

Durante la presentazione, Zuckerberg ha enfatizzato l’importanza di rendere la tecnologia accessibile a tutti, sembrando prendere una sottile critica alle offerte di Apple a prezzi più elevati. Quest 3 viene commercializzato come il primo visore di realtà mista al mondo progettato per il pubblico in generale.

Oltre a Quest 3, Zuckerberg ha presentato i nuovi occhiali smart Ray-Ban, sviluppati in collaborazione con EssilorLuxottica. Questi occhiali smart sono dotati di intelligenza artificiale e funzionalità di live streaming senza l’uso delle mani, offrendo una combinazione unica di tecnologia e moda. Rocco Basilico, Chief Wearables Officer di EssilorLuxottica, ha descritto la nuova collezione come rivoluzionaria, con funzionalità mai integrate in un paio di occhiali in precedenza.

L’annuncio degli occhiali smart è stato accompagnato da un video che mostrava il pilota di Formula 1 Charles LeClerc indossarli durante un test drive.

Sul fronte dell’intelligenza artificiale, Zuckerberg ha presentato “Meta AI” e un insieme di nuovi chatbot associati a celebrità, che consentono agli utenti di interagire con loro in base alle loro preferenze e necessità. Secondo Zuckerberg, “Sono necessarie IA diverse per scopi diversi”. Tra le personalità IA, ci sono la stilista Paris Hilton, l’ex stella del football americano Tom Brady e il disinvolto Dungeon Master impersonato da Snoop Dogg. Questa vasta lista di celebrità si allinea alla strategia di Meta di attirare giovani utenti sulle sue piattaforme, dove l’IA svolge un ruolo sempre più vitale.

Meta AI si estenderà anche all’editing delle immagini su Instagram, introducendo due nuove funzionalità basate su intelligenza artificiale.

Nonostante le promettenti novità, Wall Street sembra non essere impressionata dai nuovi prodotti Meta e punisce il titolo, che perde oltre il 3%.

Gileadpro
Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.