Lilly H
Cerca
Close this search box.

Iveco Group corre in Borsa, crescita record e prospettive ambiziose

iveco

Iveco Group ha raggiunto traguardi straordinari nel 2023, confermando la sua posizione di leadership nel settore automobilistico. Dopo la separazione da Cnh Industrial, il gruppo ha registrato un aumento significativo del fatturato, arrivando a superare i 16 miliardi di euro, un incremento del 13% rispetto al 2022.

I risultati positivi non si fermano qui: l’ebit adjusted è cresciuto fino a raggiungere i 940 milioni di euro, con un aumento di 413 milioni di euro rispetto all’anno precedente, mentre l’utile netto adjusted è salito a 352 milioni di euro, un incremento di 127 milioni rispetto al 2022. Inoltre, il free cash flow delle attività industriali è stato positivo per 412 milioni di euro.

Questi risultati eccezionali hanno portato il consiglio di amministrazione a proporre all’assemblea degli azionisti, convocata per il 17 aprile, il pagamento di un dividendo di 0,22 euro per azione ordinaria, segnando così la prima cedola dalla creazione del gruppo. Inoltre, è stata proposta l’autorizzazione al riacquisto di azioni ordinarie fino a 10 milioni, per un importo totale fino a 130 milioni di euro.

Il titolo Iveco Group ha chiuso la giornata in crescita, sfiorando addirittura l’8%. Durante la conference call sui risultati, l’amministratore delegato Gerrit Marx ha commentato: “Abbiamo raggiunto o superato tutti i target, con un continuo miglioramento dei margini in tutti i segmenti. Ne parleremo anche al Capital Markets Day del 14 marzo, quando presenteremo le nostre previsioni per il periodo dal 2024 al 2028”.

Per il 2024, Iveco Group prevede un ebit adjusted consolidato tra 900 e 950 milioni di euro, con ricavi netti delle attività industriali in calo di circa il 5% rispetto all’anno precedente, arrivando a circa 15,877 miliardi di euro. Gli investimenti delle attività industriali sono previsti per circa 1 miliardo di euro.

Inoltre, i 14.000 dipendenti di Iveco Group riceveranno un premio di risultato di importo medio di 1.000 euro lordi con la busta paga di febbraio, grazie ai risultati ottenuti in termini di produttività, rispetto dei tempi di consegna e qualità del prodotto. Il premio sarà esteso a tutti i siti produttivi del gruppo e al personale non appartenente a uno stabilimento.

Questi straordinari risultati e le ambiziose prospettive per il futuro confermano la forza e la solidità di Iveco Group nel mercato automobilistico globale.

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.