Lilly H
Cerca
Close this search box.

Mediobanca, record di ricavi e utili nel primo semestre del nuovo piano

mediobanca

Nel primo semestre del nuovo piano, Mediobanca ha registrato risultati straordinari, segnando un aumento dei ricavi e dell’utile netto su nuovi record. I ricavi hanno raggiunto i 1.730,6 milioni di euro, in crescita del 4,3%, mentre l’utile netto è salito a 611,2 milioni di euro, con un incremento del 10%. L’utile per azione è aumentato a 0,72 euro, segnando anch’esso un incremento del 10%, e si prevede un ulteriore aumento del 20% per quest’anno.

Confermato il payout al 70% e il riacquisto in corso di azioni proprie per 200 milioni di euro, Mediobanca si aspetta un ritorno annuo per gli azionisti intorno al 10%, grazie anche alla forte generazione di capitale, con il Cet 1 al 15,3%. L’amministratore delegato Alberto Nagel ha dichiarato: “Siamo perfettamente in linea per conseguire gli obiettivi di piano”.

A sostenere i ricavi è stato il margine di interesse, che ha registrato un aumento del 18,2% arrivando a 996,5 milioni di euro. Nonostante una flessione delle commissioni a 422,1 milioni, il wealth management ha mostrato un aumento del 4,5%, mentre il corporate investment banking ha subito una diminuzione.

Nel semestre, la divisione insurance ha registrato un aumento del 12% a 219 milioni di euro. Il contributo maggiore all’utile della banca è arrivato dalla partecipazione in Generali, seguita dal credito al consumo di Compass, dal corporate investment banking e dal wealth management. Le funzioni di holding hanno segnato una perdita di 13 milioni.

Alberto Nagel ha anche commentato il Ddl Capitali riguardante la governance, evidenziando la necessità di interventi correttivi per rendere la norma più chiara ed efficace. Ha inoltre riconosciuto al governo altri provvedimenti “molto centrati e coraggiosi” in campo economico e fiscale.

In conclusione, Nagel ha sottolineato che il consiglio di Mediobanca ha ottenuto il massimo rating per la sua composizione e i miglioramenti apportati, anche se c’è ancora spazio per ulteriori miglioramenti.

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.