Cerca
Close this search box.

L’emergenza Covid è costata 2 miliardi alle grandi città italiane

L’emergenza pandemica da Covid-19 ha lasciato un’impronta indelebile sulle casse delle grandi città italiane, costando oltre due miliardi di euro in risorse finanziarie. Questo impatto economico è stato mitigato dal governo attraverso il “fondone”, ma ora la Ragioneria generale dello Stato sta valutando attentamente le somme erogate per determinare eventuali rimborsi o restituzioni di risorse eccedenti.

Secondo un’analisi condotta dal Centro Studi Enti Locali su dati forniti dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, le città maggiormente colpite dal Covid-19 in termini di spesa pro-capite sono state Venezia, Milano e Firenze. Venezia, con un costo equivalente a 703 euro per cittadino, ha dovuto affrontare una delle situazioni più gravose, seguita da Milano con 486 euro a testa e Firenze con 246 euro.

Dall’altra parte della scala, ci sono città come Taranto, Napoli e Prato, che hanno registrato costi inferiori, rispettivamente 64, 71 e 80 euro pro-capite. In termini assoluti, Milano si conferma al vertice con una spesa totale superiore ai 650 milioni di euro, seguita da Roma con quasi 370 milioni e da Venezia con 177 milioni.

Le mancate entrate e le spese aggiuntive hanno influito significativamente sulle finanze comunali di città come Torino e Palermo, che hanno registrato rispettivamente 145 e 143 milioni di euro di costi aggiuntivi.

Per calcolare il “costo del Covid” per ciascun Comune, sono state considerate diverse voci di spesa e mancate entrate. Tra i costi, rientrano l’acquisto di dispositivi per il distanziamento sociale, la sanificazione degli ambienti e le spese aggiuntive per il trasporto pubblico per garantire la riapertura delle scuole. Le mancate entrate includono i minori introiti derivanti dalle restrizioni anti-pandemiche su tributi come l’Imu, l’imposta di soggiorno e la tassa per l’occupazione del suolo pubblico.

In questo contesto, emerge chiaramente la complessità della gestione finanziaria delle città durante l’emergenza sanitaria, con una serie di sfide da affrontare nel bilanciamento delle spese e delle entrate per garantire la continuità dei servizi pubblici e il benessere dei cittadini.

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.