GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane
Cerca
Close this search box.

Rinnovo del contratto nel Terziario: aumento di 240 euro a regime per 3 milioni di lavoratori

esselunga

Un importante passo avanti è stato compiuto nel settore del terziario, della distribuzione e dei servizi con l’accordo per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro (Ccnl). L’intesa, che coinvolge oltre 3 milioni di lavoratori, è stata sottoscritta da Confcommercio-Imprese per l’Italia, Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, con validità dal primo aprile 2023 al 31 marzo 2027.

Secondo quanto si apprende, l’accordo prevede un aumento salariale a regime di 240 euro per il quarto livello contrattuale, oltre a una Una Tantum aggiuntiva di 350 euro, distribuita in due tranche uguali a luglio 2024 e luglio 2025. Donatella Prampolini, Vice Presidente confederale e Presidente della Commissione Sindacale di Confcommercio, ha commentato che questo risultato contribuirà a rafforzare le relazioni tra le parti e ad assicurare stabilità sia alle imprese che ai lavoratori fino al 2027.

L’iter per il rinnovo del contratto si è svolto in un contesto segnato dagli impatti economici e sociali della pandemia, dei conflitti geopolitici e dell’aumento dell’inflazione. Nonostante queste sfide, le parti coinvolte hanno lavorato con spirito di responsabilità per ottenere un risultato che tenesse conto degli indicatori macroeconomici e della sostenibilità per le imprese.

Oltre agli aumenti salariali, il rinnovato testo contrattuale affronta diverse questioni di rilevanza, tra cui l’aggiornamento e la revisione del sistema di classificazione, la disciplina dei contratti a termine, il supporto al lavoro part-time attraverso un’indennità aggiuntiva, l’importanza della formazione per la competitività delle imprese e l’occupabilità dei lavoratori, la promozione della parità di genere e la lotta alla violenza sulle donne, e l’investimento nella sanità integrativa.

Questo accordo rappresenta un passo avanti significativo verso una maggiore equità e benessere per i lavoratori del settore terziario, dimostrando la capacità delle parti sociali di trovare soluzioni concrete e condivise per affrontare le sfide del mondo del lavoro contemporaneo.

Gileadpro
Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.