fbpx

Apple ‘sfila’ top manager a Google

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Apple fa acquisti in Google. La Mela ha annunciato di aver assunto l’ex responsabile del settore dell’intelligenza artificiale, John Giannandrea, appena uscito dalla società di Mountain View. Sarà a capo della divisione di Apple sull’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico e farà parte dei 16 dirigenti che riportano direttamente al Ceo Tim Cook. Tra gli obiettivi del manager ci sarà quello di potenziare Siri, l’assistente vocale di Apple, che tra gli addetti ai lavori viene considerata meno efficace dei rivali di Amazon e Google. “La nostra tecnologia deve essere pervasa dai valori che ci stanno a cuore”, ha scritto Cook in una email ai dipendenti ottenuta dal New York Times. “John (Giannandrea) condivide il nostro impegno per la privacy e il nostro approccio ponderato nel rendere i computer ancora più intelligenti e più personali”.

Leggi anche