GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane
Cerca
Close this search box.

Casa: Istat, dal 2010 prezzi giù del 15,8%

Rispetto al livello medio del 2010 (primo anno nel quale è disponibile la serie storica), nel secondo trimestre 2018 i prezzi delle abitazioni sono diminuiti del 15,8%. E’ quanto risulta dai dati Istat. Il calo è dovuto esclusivamente alle abitazioni esistenti i cui prezzi sono diminuiti del 22,1% mentre per le abitazioni nuove si registra un lieve aumento (+0,8%).

“Nell’ultimo anno i prezzi delle abitazioni esistenti scendono ancora, in controtendenza rispetto a tutti gli altri Paesi europei: meno 0,7% su base nazionale; meno 2,2 a Roma, dove crollano persino i prezzi delle case nuove (meno 5,5). Urge intervenire”. Lo scrive su ‘Twitter’ il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa, commentando la stima Istat sull’andamento dei prezzi delle abitazioni.

Gileadpro
Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.