Anas, si dimette Armani: pesa no Governo su nozze con Fs

L’ad e direttore generale di Anas Gianni Vittorio Armani si è dimesso. Il manager ha comunicato al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli ed al Gruppo FS Italiane le proprie dimissioni, “in considerazione del mutato orientamento del Governo sull’integrazione di Fs Italiane e Anas”. Il Gruppo Fs Italiane, si legge in una nota della società, “ha ringraziato l’Amministratore delegato Armani per il lavoro svolto in questi anni nel ristrutturare l’Azienda”.