fbpx

Borsa, Milano in stabile rialzo dopo dati su industria 

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Piazza Affari (+0,3%) resta in stabile rialzo dopo i dati in calo della produzione industriale a novembre. In ordine sparso le banche mentre in fondo al listino proseguono Brembo (-2,6%) e Ferragamo (-1,2%). Tra gli istituti di credito procedono in rosso Ubi e Banco Bpm (-0,5%), Bper (-0,3%), Banca Generali (-0,2%) ed Mps (-0,1%). In cima al listino svettano Unipol (+3,2%) e Saipem (+2,3%). Bene anche Tim (+0,8%), dopo il pressing di Vivendi sul cda, e Unicredit (+0,5%), con le indiscrezioni sull’ipotesi che la banca potrebbe essere il partner per Carige con una ‘dote’ statale.