Lavoro, record posti vacanti

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Un record che non si registrava da quasi 10 anni e le imprese sono ‘a caccia’ di personale. Stando alle stime preliminari dell’Istat, la quota di posti di lavoro vacanti, per cui le aziende sono in cerca di candidati, non era mai stata così alta almeno dal 2010, ovvero da quando è iniziata la serie storica. Nel quarto trimestre del 2018 infatti il tasso di posti vacanti destagionalizzato risulta pari all’1,2% nel complesso delle attività economiche considerate (industria e servizi). Rispetto al trimestre precedente l’incremento è stato dello 0,1%, fa sapere sempre l’Istat.

Il tasso di posti vacanti ormai viaggia intorno alla soglia dell’1,0% da circa un anno. Tra fasi di stabilità e ulteriori rialzi nel 2018 la crescita è dunque proseguita. Nel dettaglio il tasso del quarto trimestre è stato pari all’1,1% nell’industria e all’1,4% nei servizi. Il 13 marzo verranno diffuse le stime definitive, che potranno confermare o rivedere le cifre.