fbpx

Esposto contro Savona per le copie del libro a spese del ministero

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Un esposto alla Procura di Roma e alla Corte dei Conti per l’acquisto – a carico del Dipartimento per le politiche europee – di 300 copie del volume scritto dallo stesso presidente in pectore della Consob ed attuale ministro per gli Affari europei, Paolo Savona.

La richiesta di chiarimenti è partita dal finanziere Giuseppe Bivona, fondatore della società di consulenza londinese Bluebell che assiste investitori ed hedge fund.Nell’esposto Bivona chiede “alla Procura della Repubblica ed alla Corte dei Conti di effettuare, per quanto di rispettiva competenza, opportune indagini onde valutare la sussistenza di eventuali profili di responsabilità anche di rilevanza penale ed accertare l’eventuale sussistenza di possibili danni di tipo erariale in relazione ai fatti esposti”. Bivona era stato tra i sostenitori della candidatura di Marcello Minenna alla presidenza della Consob.