24 Gennaio 2020

Rinnovabili nei Paesi in via di sviluppo, accordo Cdp-Irena

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e l’International Renewable Energy Agency (IRENA) hanno sottoscritto ad Abu Dhabi un accordo finalizzato a dare vita a iniziative comuni per favorire la transizione energetica verso le fonti rinnovabili, l’accesso globale all’energia pulita e la decarbonizzazione, nei Paesi in via di sviluppo. L’accordo prevede, nell’ambito della crescente collaborazione tra le due Istituzioni, la realizzazione di progetti scalabili, replicabili e trasformativi per la diffusione delle energie rinnovabili, facendo leva su risorse locali, europee e internazionali, favorendo così il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) dell’Agenda 2030 dell’ONU.

Grazie alla partnership strategica con IRENA, che promuove in oltre 180 Paesi le risorse e le tecnologie pulite come chiave per un futuro sostenibile e aiuta i Paesi a raggiungere il loro potenziale di energia rinnovabile, CDP vuole essere parte integrante e propulsiva di queste iniziative, nel suo ruolo di Istituzione finanziaria per la Cooperazione Internazionale allo Sviluppo, promuovendo investimenti in Paesi in via di sviluppo ed economie emergenti, favorendo l’attivazione di capitali  privati.

“È necessario un impegno collettivo per il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, e in particolare per favorire la diffusione delle energie rinnovabili, considerata la portata globale di questa transizione – ha dichiarato Antonella Baldino, Direttore CDP Cooperazione Internazionale allo Sviluppo – Questa è la sfida decisiva per la nostra generazione e l’accordo che abbiamo firmato è un importante passo verso una crescita sostenibile, duratura e inclusiva”.

“Siamo entrati in una decade in cui dobbiamo perseguire obiettivi di sviluppo sostenibile e di salvaguardia del clima con crescente urgenza – ha dichiarato Francesco La Camera, Direttore Generale di IRENA – La nostra capacità di mobilitare i capitali necessari alla transizione dei sistemi energetici verso le fonti rinnovabili sarà la chiave del successo. Accordi quale questo rappresentano un passo positivo verso tali obiettivi e rafforzano l’impegno della comunità finanziaria ad accelerare la transizione”.

Courtesy Cdp

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.