novanordisk
novanordisk 2
novanordisk 3
novanordisk 4
novanordisk 5
novonordisk 6
novonordisk 7
novonordisk 8
novonordisk 9
novonordisk 10
novonordisk 11
novonordisk 12
Novonordisk 13
novonordisk 14
novonordisk 15
novonordisk 16
Double for you

Enel X ha lanciato il suo conto corrente digitale

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
enel x pay

Enel x Financial Services è la società del gruppo Enel che si occupa di banking e pagamenti digitali. Da due anni si sta rafforzando: è di pochi giorni fa l’annuncio dell’accordo con Sia (società di servizi di pagamento), che ha fatto seguito all’acquisto della maggioranza di Paytipper e alle intese con la piattaforma di online banking Tink e con Mastercard. Proprio grazie alla partnership con Mastercard, adesso, Enel X è arrivata al culmine di questo percorso di preparazione, con il lancio di Enel X Pay e, di fatto, il debutto nel settore dei servizi finanziari digitali e di mobile banking.

 

 

Enel X Pay è un conto corrente online, con carta (realizzata in bioplastica vegetale) e Iban: anche attraverso il circuito di pagamento Mastercard consente di effettuare, direttamente attraverso la app per smartphone, pagamenti e trasferimenti in tempo reale (e in piena sicurezza, dicono dall’azienda), di avere una carta digitale o fisica e di tenere sotto controllo i movimenti e le spese di tutta la famiglia. È stata infatti anche attivata un’opzione family: è possibile attivare un conto dedicato per i figli dagli 11 ai 18 anni che consente di avere una carta prepagata, di effettuare trasferimenti peer to peer, prelievi presso gli sportelli ATM e pagamenti sui siti di e-commerce. I genitori potranno tenere sotto controllo il saldo e i movimenti, imporre i limiti di spesa e fissare l’importo delle ricariche automatiche della carta prepagata.

 

 

 

“Con Enel X Pay allarghiamo ai servizi finanziari la nostra piattaforma di offerte e prodotti; uno strumento digitale per gestire facilmente i movimenti finanziari”, ha detto Francesco Venturini, CEO di Enel X, durante la presentazione, sottolineando come la nuova app punta a raggiungere 1 milione di clienti entro i prossimi 3 anni. “La disintermediazione dai servizi finanziari tradizionali ci dà la possibilità di entrare in un settore altamente competitivo portando la nostra capacità di innovare e di sviluppare nuove soluzioni, dai servizi di consulenza e gestione finanziaria a quelli assicurativi”.

 

 

 

Di rafforzamento del “posizionamento nel settore fintech” parla anche Giulio Carone, CEO di Enel X Financial Services, che ricorda anche come ci si stia concentrando sullo sviluppo di servizi finanziari che siano anche integrati con l’ecosistema del Gruppo Enel. Con il nuovo prodotto dell’azienda, ad esempio, è possibile pagare la carica delle auto elettriche nelle infrastrutture del circuito Hubject, la joint venture di e-mobility a cui partecipano il Gruppo BMW, Bosch, EnBW, Enel X, Innogy, Mercedes Benz AG, Siemens e il gruppo Volkswagen e che vanta oltre 750 business partner e 250mila punti di ricarica interoperabili in tutto il mondo. “Il modello di business a cui ci ispiriamo è quello di una Big Tech che mette al servizio dei clienti la propria capacità di innovare, potendo contare su partnership strategiche con player tecnologici di primo piano, per offrire soluzioni ad alto valore aggiunto”, dice Carone.

 

bristol
INFRATEL
double for you 2
Galapagos Rubrica
dhl

Leggi anche

bristol
INFRATEL
double for you 2
Connect The Intelligent
dhl
Bristol
novo1
novo 2
Novo 3
novo 4
novo 5
novo 6
novo 7
novo 8
novo 9
novo 10
novo 11
novo 12
novo 13
INFRATEL
double for you 2

Ultim'ora