Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement
TTG

Pnrr, Draghi: aiutiamo cittadini e imprese a trasformarsi

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
draghi vaccini no vax salvini green pass

“Almeno un quinto dei fondi del programma Next generation Eu è destinato alla transizione digitale. Intendiamo aiutare le imprese a innovare e vogliamo rendere più facile la vita ai cittadini”. E’ l’impegno preso dal presidente del Consiglio, Mario Draghi, in un videomessaggio inviato al 15simo Forum economico italo-tedesco.

L’appuntamento di quest’anno, ha spiegato, ha “al centro i temi della sostenibilità, della digitalizzazione e dell’interconnessione tra le nostre economie. Sono sfide che l’Unione europea ha deciso di affrontare con uno strumento innovativo: il Next generation Eu. Un programma che rappresenta un’opportunità unica per lo sviluppo dei nostri Paesi e per il rafforzamento dell’Unione. Entrambi abbiamo destinato circa il 40% delle risorse alla transizione ecologica”.

Su questo punto Draghi ha osservato come l’obiettivo sia di “accelerare l’impegno di decarbonizzazione, ridurre le emissioni e puntare su tecnologie all’avanguardia come l’idrogeno, su cui c’è una collaborazione strutturata a livello europeo”. A suo giudizio, “i tempi di questo processo devono essere ambiziosi, ma compatibili con le capacità di adattamento delle nostre economie. E lo Stato deve essere pronto ad aiutare cittadini e imprese nell’affrontare i costi di questa complessa trasformazione.

Il presidente del Consiglio ha anche assicurato che si punta “a modernizzare il settore pubblico, a partire da scuole e ospedali nelle aree depresse. E a diffondere le conoscenze digitali, perché siano uno strumento di mobilità sociale e di superamento delle diseguaglianze”.

Galapagos Rubrica
Innova Finance
servier 3

Leggi anche

ttg
servier box 2
data factor
omron
pfizer

I più letti