Autogrill: cambi nel cda dopo operazione Dufry, Roverato sarà Amministratore Delegato 

Aboca banner articolo
Aboca banner articolo

Dufry ha preso il controllo (50,3%) di Autogrill e il cda è stato rimescolato. Sei amministratori, tra i quali l’ad Gianmario Tondato Da Ruo e Alessandro Benetton si sono dimessi e il presidente Paolo Roverato resterà in cda ma lascerà la carica quando verrà nominato il nuovo presidente.

Al loro posto saranno cooptati Bruno Chiomento, Francisco Javier Gavilan, Nicolas Girotto, Marella Motetti, Emanuela Trentin e Xavier Rossinyol. Dufry ha indicato Paolo Roverato quale nuovo candidato al ruolo di Amministratore Delegato di Autogrill mentre Schema Beta ha indicato Chiomento quale nuovo candidato al ruolo di Presidente.

Entrerà anche nel Comitato Risorse Umane, Comitato Controllo, Rischi e Corporate Governance e nel Comitato per le Operazioni con Parti Correlate; Marella Moretti sarà Presidente del Comitato Risorse Umane; Xavier Rossinyol Presidente del Comitato Strategie e Sostenibilità.

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.