GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane
Cerca
Close this search box.

La settimana, storie e analisi: due miliardi per l’emergenza alluvione

Ecco le notizie della newsletter di questa settimana:

Stop a tasse e mutui, stanziati 2 miliardi per l’emergenza alluvione
– Paura default Usa, la borsa di Milano brucia 34 mld di euro
– Dl Maltempo, 8 mln di euro per la sanità piegata dall’alluvione
– Transizione energetica, l’Iea: l’industria petrolifera può fare molto di più
– Pillola anticoncezionale gratis, la frenata dell’Aifa

 

Stop a tasse e mutui, 2 mld per l’emergenza alluvione

Il sopralluogo nell’Emilia Romagna alluvionata è servito a vedere quel che era accaduto. Giorgia Meloni aveva promesso un primo intervento del governo immediato. E così immediatamente dopo ha chiesto a tutti i ministri di “trovare tutte le risorse disponibili da usare subito, senza fare deficit”.

In 48 ore riunione del Governo a Palazzo Chigi e primo decreto che vale “oltre 2 miliardi di euro”. Risorse che vanno a sommarsi ai 20 milioni di euro stanziati subito per le prime emergenze. Le opposizioni criticano. Meloni tira dritto, spiegando che “in passato interventi di emergenza da 2 miliardi non so se si erano visti”.

Continua a leggere qui

 

Le altre storie della settimana

Economia
Paura default Usa, la borsa di Milano brucia 34 mld di euro

La paura di un default degli Stati Uniti scuote le piazze finanziarie. Dall’Asia all’Europa le borse chiudono tutte in rosso: il Vecchio Continente brucia 227 miliardi di euro con Milano maglia nera che archivia la seduta in calo del 2,39% e vede andare in fumo 34 miliardi.

Sanità
Dl Maltempo, 8 mln di euro per la sanità piegata dall’alluvione

Anche gli ospedali e le strutture sanitarie in Emilia Romagna sono stati colpiti dall’alluvione, con pesanti danni a locali e tecnologie. All’interno del Decreto legge a sostegno dell’Emilia Romagna da 2 miliardi di euro, approvato dal Consiglio dei ministri, ci sono anche misure specifiche per la sanità.

Energia
Transizione energetica, l’Iea: l’industria petrolifera può fare molto di più

Gli investimenti su rinnovabili e tecnologie energetiche pulite stanno superando sempre di più la spesa per i combustibili fossili, secondo un nuovo rapporto (il World energy investment) dell’Iea che mostra come su 2.800 mld di dollari di spesa previsti nel 2023, 1.700 andranno alle rinnovabili e alle tecnologie che l’agenzia considera “pulite”, nucleare compreso. Ma quel gap tra idrocarburi e rinnovabili dovrebbe allargarsi ancora più velocemente.

Pharma
Pillola anticoncezionale gratis, la frenata dell’Aifa

Sembrava cosa fatta: dopo il via libera, il 21 aprile scorso da parte del Comitato prezzi e rimborsi dell’Agenzia italiana del farmaco, la gratuità della pillola contraccettiva in Italia appariva in dirittura d’arrivo. A più di un mese di distanza, invece, arriva la brusca frenata del Cda.

Notizie Adnkronos:

‘Verso le Olimpiadi 2026: Il futuro si fa strada’
– Accenture, norme Ue e la crisi Ucraina tra le principali spinte all’implementazione di soluzioni di cloud sovrano

Gileadpro
Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.