Cerca
Close this search box.

Fao, Maurizio Martina nominato Deputy Director-General

Maurizio Martina

Maurizio Martina, già vicedirettore generale della Fao, è stato nominato Deputy Director-General (Direttore Generale Aggiunto). La nomina è stata confermata dal Consiglio della Fao che si sta svolgendo oggi. In apertura della 174/ma sessione Martina ha ricevuto le congratulazioni del dg Fao QU Dongyu per il suo nuovo ruolo. Per Martina si tratta di una promozione che lo porta a ricoprire un ruolo rilevante nell’ambito dell’organizzazione delle Nazioni Unite.

“Desidero esprimere le più vive congratulazioni a Maurizio Martina, promosso Deputy Director-General della Fao. Ringrazio il direttore generale Qu Dongyu per averlo scelto tra i numerosi e autorevoli candidati a questo ruolo”, ha commentato Francesco Lollobrigida, ministro dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste.  “Sono certo che continueremo a lavorare in sinergia, come fatto finora, per difendere e sostenere le nostre produzioni nazionali e garantire la sicurezza alimentare, obiettivo comune che richiede un crescente sforzo di tutte le nazioni e per il quale questa organizzazione ha un ruolo chiave”, ha concluso il ministro.

Martina ha alle spalle diverse esperienze istituzionali di rilievo, su tutte la carica di ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, ricoperta dal 2014 al 2018, durante i governi Renzi e Gentiloni. In precedenza, è stato consigliere della Regione Lombardia tra il 2010 e il 2013 e sottosegretario alle politiche agricole, alimentari e forestali nel nel 2013 con delega a Expo 2015.

 

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.