Cerca
Close this search box.

Vicenzaoro, 70 anni di successi globali

A gennaio il salone internazionale orafo-gioielliero raggiunge un traguardo storico: è l’evento di settore più longevo del panorama internazionale. Il dietro le quinte con Marco Carniello, global exhibition director jewellery and fashion di Italian Exhibition Group che organizza l’appuntamento.

In collaborazione con IEG – Compie 70 anni la manifestazione fieristica di riferimento per l’intera community del prezioso, l’hub di affari europeo decisivo per l’affermazione globale del Made in Italy di settore. È Vicenzaoro, il Salone internazionale dell’oreficeria e della gioielleria firmato IEG – Italian Exhibition Group, società fieristica e congressuale protagonista su scala globale con le strutture di Rimini e Vicenza, quotata sul mercato Euronext Milan.

Marco Carniello, global exhibition director jewellery and fashion di IEG, presenta l’edizione di Vicenzaoro January 2024, che dal 19 al 23 gennaio nel quartiere fieristico vicentino dà il via alle celebrazioni e apre il calendario globale della gioielleria con la contemporanea T.Gold, salone dedicato ai macchinari e tecnologie del settore, e VO Vintage, salotto dell’orologio e della gioielleria vintage di pregio.

Come celebra i primi 70 anni Vicenzaoro?

Con l’orgoglio e la consapevolezza di aver saputo costruire un patrimonio di relazioni, competenze e valori decisivo per diventare il principale hub europeo di settore e uno dei tre top eventi più importanti al mondo per il gioiello. Una leadership che valorizza la tradizione orafa e l’innovazione produttiva del Made in Italy e le eccellenze di tutto il mondo. A gennaio celebreremo questo anniversario raccontando l’evoluzione della manifestazione attraverso i sette decenni di storia e lo faremo proponendo alla nostra Community sia un vero e proprio spettacolo a teatro sia mostre fisiche in fiera e digitali sui nostri canali online.

Un’immagine di Vicenzaoro

Si riparte con Vicenzaoro January dopo i record del 2023.

I numeri del 2023 sono stati record e coronano la crescita continua degli ultimi anni a guida IEG. Nelle edizioni di gennaio e settembre abbiamo accolto più di 1300 brand espositori, visitatori in costante aumento sulla fase pre-pandemica, con oltre il 50% dall’estero e provenienti da più di 130 paesi, dal Medio Oriente al Sudafrica, dagli Stati Uniti al Brasile, dall’India al Giappone.

Che edizione sarà quella di Vicenzaoro January 2024?

Grazie al format “The Jewellery Boutique Show”, Vicenzaoro January 2024 sarà vetrina globale dei trend e delle novità di settore con un’offerta completa e selezionata rappresentativa dell’intera filiera: dall’alto di gamma al packaging, dalle pietre preziose alle tecnologie di T.Gold e ai servizi. Al fianco dell’eccellenza Made in Italy dei distretti di Vicenza, Arezzo, Valenza e Torre del Greco, capaci di generare nei primi sei mesi del 2023 un giro d’affari di 5,55 miliardi di euro e un incremento dell’export a doppia cifra del 15,3% secondo i dati di Federorafi, Vicenzaoro accoglierà il meglio della produzione dai brand internazionali del gioiello. Inoltre, importante nell’agenda di Vicenzaoro sarà la spinta ai driver che guideranno il futuro del settore: sostenibilità, design, innovazione, trasformazione digitale e formazione per le giovani generazioni. E ritorna VO Vintage con l’evento anche aperto al pubblico sulla gioielleria e orologeria antica e di pregio.

Anche negli anni più difficili, Vicenzaoro non si è mai fermata.

È frutto della visione di essere community catalyst, piattaforma continua di business, networking, formazione e informazione. Così IEG, leader nell’organizzazione diretta di eventi fieristici, ha portato i propri brand a essere sempre più traino per lo sviluppo globale dei business, non solo vetrine d’offerta merceologica. Questo ruolo di piattaforma per la Community non si è stoppato neppure nella fase pandemica più critica. E oggi raccogliamo gli investimenti fatti per servire al meglio le aziende del settore.

Una visione che non può prescindere dalla dimensione internazionale.

IEG è protagonista in Italia e nel mondo con un’agenda annuale ricca di eventi non solo fieristici. Di fatto curiamo la regia nazionale delle manifestazioni di settore con Vicenzaoro, Oroarezzo, il Summit del Gioiello di Arezzo e il Valenza Gem Forum mentre all’estero abbiamo eventi nel Medio Oriente a Dubai (JGT Dubai) e in Asia a Singapore (SIJE). Una strategia di sviluppo che amplifica su mercati strategici l’eccellenza del Made in Italy e genera ricadute positive in termini di partecipazione estera negli eventi nazionali.

 

 

VO Vintage, l’orologeria protagonista

L’orologio conquista sempre più spazio all’interno del salone di IEG. Da venerdì 19 a lunedì 22 gennaio torna VO Vintage  (per orari: www.vicenzaoro.com/it/vicenzaoro-vintage), quinta edizione dell’evento aperto al pubblico che accoglie gli appassionati del segnatempo e della gioielleria vintage di pregio nel foyer collocato al primo piano del quartiere fieristico di Vicenza. “Saranno presenti i migliori rivenditori – dice Matteo Pollini, exhibition manager di IEG – ma anche esperti e opinion leaders coinvolti in talk, seminari di approfondimento, workshop di formazione e sessioni di aggiornamento tecnico”.

 

 

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.