WBF

Alitalia, Fs: “Dialoghi avanzati con player internazionali”

Aboca banner articolo

Una “interlocuzione avanzata” con “grandi player internazionali” per l’operazione Alitalia, i conti 2018 in netto miglioramento rispetto a quelli del 2017, e la partita Anas vicina alla chiusura: Gianfranco Battisti fa il punto sull’attale situazione di Fs.

Secondo l’amministratore delegato, Ferrovie dello Stato si avvia a chiudere il 2018 “bene: manteniamo tutte le aspettative, siamo più performanti dell’anno scorso”. “Contiamo di avere 500 milioni di risultato netto, molto meglio dei 417 milioni del 2017 al netto delle operazioni straordinarie” ha aggiunto.

Sui possibili partner nell’operazione Alitalia Battisti non si sbottona troppo: “stiamo parlando con diversi” soggetti, ha detto, e “l’interlocuzione è abbastanza avanzata, i nomi sono quelli che girano, grandi player internazionali”. A chi gli chiedeva del coinvolgimento di altre società partecipate, Battisti ha precisato che al momento “è fondamentale trovare il partner industriale, su questo siamo focalizzati. È la priorità e condizione essenziale perchè si finalizzi l’operazione”.

Su Anas invece “è questione di pochi giorni e chiudiamo la partita”. L’ad di Fs ha precisato che “è già tutto pronto, abbiamo già i nomi, stiamo solo aspettando la data per l’assemblea”. A chi chiedeva se i nomi saranno interni o esterni, Battisti ha risposto: “vedrete nei prossimi giorni, saranno persone con alta capacità professionale. Questa è la condizione per la scelta”.

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
RISK 2
WBF

Leggi anche

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
RISK 2
WBF

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.