Via libera dell’Ue a piano salva-Carige

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

L’Ue dice sì al piano dell’Italia di sostegno alla liquidità per Banca Carige, che sarebbe “in linea con le regole sugli aiuti di Stato”, secondo la Commissione europea. La valutazione della Commissione Ue “ha dimostrato che la misura è mirata, proporzionata e limitata nel tempo e nell’ampiezza”, scrive Bruxelles. La Commissione conclude quindi che “questo sostegno alla liquidità è in linea con la comunicazione bancaria del 2013”.