fbpx

22 Maggio 2019

Best in Europe 2019: Lonely Planet premia anche Bari

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

C’è anche Bari tra le mete europee da non perdere nel 2019. Il capoluogo pugliese si posiziona al quinto posto nella classifica Best in Europe 2019 presentata a Villa Bardini a Firenze da Lonely Planet. La classifica, consultabile online, sarà ripresa integralmente e approfondita anche sul prossimo numero di Lonely Planet magazine Italia.

Setacciando le zone europee meno note, gli esperti di Lonely Planet hanno deciso di premiare sia meraviglie ancora poco conosciute che luoghi pronti per rinascere: tra questi ultimi anche Bari, che da semplice punto di passaggio verso le spiagge pugliesi più a Sud è tornata ad essere un centro turistico, culinario e culturale: nella classifica vengono evidenziati – oltre al centro storico e ai ristoranti – anche luoghi come il Teatro Piccinini e quello Margherita, oggi riproposto come spazio espositivo.

Le altre mete Best in Europe vanno dalla Slovacchia con i suoi orsi bruni (al primo posto) alla Bosnia Erzegovina (più precisamente all’Erzegovina, con lo storico ponte di Mostar a simboleggiarla). Le uniche due grandi città, oltre a Bari, sono Lione e, unica capitale europea nella classifica, Madrid, che ha impressionato gli esperti per la sua vita notturna ma anche per la sua trasformazione sostenibile a misura di ciclisti e pedoni. Una trasformazione che verrà esplorata, per esteso, anche sul prossimo numero di Lonely Planet magazine Italia.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscrivti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selelezione degli articoli di Fortune.