Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement
pfizer

Bankitalia: oscurato sito falso, password a rischio

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Un sito falso simile in tutto e per tutto a quello della Banca d’Italia, che si sospetta sia stato realizzato al fine di rubare password e credenziali di Bankit. È stato oscurato, rende noto l’Istituto centrale. Ora che è inutilizzabile, la palla passa nelle mani delle Autorità competenti.

Secondo Bankitalia “lo scopo di questo sito potrebbe essere stato quello di appropriarsi indebitamente di credenziali (nome utente e password) e/o di condurre campagne di phishing utilizzando come mittente indirizzi di posta elettronica del tipo @bancaditalia.net”. Il sito presentava nome e logo della banca.

“Al fine di tutelare gli utenti internet, il Cert della Banca d’Italia ha segnalato l’episodio alle Autorità competenti, riservandosi ogni altra iniziativa a tutela delle proprie ragioni e della propria immagine. Il sito “www.bancaditalia.net” è stato oscurato e reso inutilizzabile. Si ricorda che il sito istituzionale della Banca d’Italia è “www.bancaditalia.it”, scrive l’Istituto.

Galapagos Rubrica
Innova Finance

Leggi anche

TTG
ttg
servier box 2
data factor
omron
pfizer

I più letti