GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane
Cerca
Close this search box.

Emergenza Coronavirus, non servono gli sciacalli

L’emergenza Coronavirus è arrivata in Italia. Il numero dei casi cresce con il passare delle ore, è stato annunciato il primo morto, in Veneto. Sono arrivate le misure restrittive, in Lombardia ci sono dieci comuni isolati nel Lodigiano, tra gli altri Codogno, Castiglione d’Adda e Casalpusterlengo, chiudono le scuole e gli uffici pubblici, si fermano le imprese.

Le operazioni necessarie per contenere la diffusione del virus diventano la priorità: in prima linea, insieme ai medici, ci sono il Governo, la Protezione civile, le istituzioni locali che devono assumere decisioni.

Le altre valutazioni possono arrivare solo dopo. Ci saranno implicazioni economiche, anche gravi se l’emergenza dovesse durare. E andranno analizzate, per capire dove e come intervenire per limitare i danni.

Andrebbero messe da parte, invece, le strumentalizzazioni della politica. Qualsiasi tentativo di speculare sulla paura assume nello scenario di queste ore un peso diverso, comporta una responsabilità che va oltre quella legata alla dialettica dei tempi ‘normali’. Oggi, non c’è più un cinese da tenere lontano, c’è un presunto ‘paziente zero’ italiano e c’è un focolaio attivo da circoscrivere. Non serve la caccia all’untore e non servono gli sciacalli.

Servirebbe una responsabilità condivisa che non c’è. Le parole di Matteo Salvini sono particolarmente significative: “Se qualcuno non ha fatto o non farà tutto il suo dovere per proteggere il popolo italiano, ne risponderà davanti al popolo. Se Conte non è in grado di difendere l’Italia e gli italiani si faccia da parte”. Lo schema è sempre lo stesso. Prima si indica il colpevole, poi arriva subito dopo la soluzione per tutte le evenienze: “I contagi aumentano. Pretendo dal governo il controllo di chi è entrato e uscito. Ora bisogna blindare i nostri confini”.

La situazione è seria e servirebbero risposte più articolate di uno slogan buono per tutte le stagioni. Perché la realtà è un po’ più complessa della solita equazione: noi chiusi e al sicuro, loro fuori e infetti.

Gileadpro
Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.