AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement
Ferrovie Banner

Credito Italia, oltre mille richieste d’aiuto da bar e ristoranti

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Credito Italia, agenzia qualificata nella risoluzione del problema del debito bancario per coloro che si trovano nella situazione di avere la casa pignorata e/o in vendita all’asta e che cura il totale degli aspetti del problema, conta 100 affiliati che ogni anno gestiscono 3.000 casi. Nelle ultime due settimane, per effetto dell’espandersi del coronavirus nel Paese e nel mondo, ha registrato più di mille segnalazioni e richieste d’aiuto sui propri canali social e sul sito (mediamente ne riceve 300 al mese), con un incremento del 300%, provenienti per la gran parte dalla Lombardia e da titolari di Partite Iva nei rami della ristorazione, turismo ed eventi.

“Cosa faranno banche e istituzioni politiche per evitare che a breve i crediti legati agli immobili in Italia si trasformino da difficili a impossibili da saldare e che passino dalla categoria UTP (unlikely to pay, improbabile che paghi) a NPL (non performing loans, deteriorati)”? Se lo chiede Andrea Maurizio Gilardoni, imprenditore e business angel, fondatore di Credito Italia, rivolgendosi a tutti i soggetti coinvolti: creditori, debitori e investitori.

“Segno evidente che queste categorie economiche stanno soffrendo più delle altre per l’attuale rallentamento delle attività di consumo e produzione e si rendono conto che, continuando di questo passo, non potranno onorare il proprio debito su case ed edifici che hanno comprato” afferma Gilardoni. “È quindi urgente intervenire e fornire a tali soggetti risposte certe e possibilità di uscita immediata dal tunnel dell’insolvibilità, soprattutto dopo l’allargamento a zona rossa di tutto il Paese”.

Credito Italia opera dal 2016 su tutto il territorio nazionale attraverso una rete selezionata di circa cento professionisti affiliati, coadiuvati da studi legali e vari tecnici, tutti specializzati nel campo immobiliare e nel settore dei crediti bancari in sofferenza, sostenendo, nel rispetto di un codice etico, il debitore, rigenerandogli la vita. Il lavoro principale dell’agenzia si basa nell’acquistare un immobile, destinato a pignoramento, prima che venga “svenduto” all’asta, sostituendosi completamente al debitore nella sua trattativa con il creditore ed estinguendo (con l’acquisto della casa) tutti i debiti, migliorando l’esistenza di tante famiglie destinate a morte finanziaria.

“Anche da remoto, senza spostarci e rispettando le regole di ordine pubblico, noi continuiamo a lavorare e a dare sostegno a tutti coloro che si trovano in difficoltà in questo periodo buio della nostra storia” dichiara Andrea Maurizio Gilardoni. “Certamente il rallentamento dell’attività giudiziaria e notarile non aiuta il nostro settore, ma ci stiamo organizzando per essere pronti a intervenire. Nel frattempo rivolgo un appello sentito a banche e governo affinché adottino al più presto delle misure in favore di chi sta perdendo il lavoro, oltre che la casa”.

Microsoft Banner Articolo
Innova Finance

Leggi anche

roma 1
milano 1
genova
bologna
roma 2
milano 2
torino
misto 1
roma 3
milano 3
misto 2
roma 4
milano 4
misto
bari
Ferrovie Box Articolo Sito Fortuneita.com
Servier Box health
Masmec
Milteny Banner 1
Milteny Banner 2
Come back to Welfare

I più letti