Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement

Most powerful women, al primo posto c’è Julie Sweet (Accenture)

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
julie sweet accenture

Dal 1998, con la lista delle Most Powerful Women, Fortune classifica le donne più potenti nel mondo degli affari utilizzando quattro criteri: la dimensione e l’importanza dell’azienda di ogni donna considerata; la salute e la direzione presa dal business; i successi collezionati in carriera; l’influenza sociale e culturale. Nel 2020, con la pandemia, è stata aggiunta una nuova dimensione: il modo in cui il dirigente esercita il suo potere. In questo momento di crisi e incertezza, Fortune si è chiesta se ogni candidata stesse usando la sua influenza per plasmare in meglio la sua azienda e, più in generale, il mondo. Quest’anno la prima in classifica è Julie Sweet, Ceo di Accenture.

 

Il 2020 è stato il primo anno completo di Sweet alla guida di Accenture, e in totale il decimo al servizio del gigante dei servizi professionali. Nell’anno fiscale 2020 di Accenture, ha visto passare per le casse della società 44,3 mld di dollari in entrate, 5,1 mld di profitti (in crescita del 7% rispetto all’anno precedente). Accenture ha anche la più grande capitalizzazione di mercato tra le società gestite da una delle Ceo della top 10.

 

Sweet ha guidato Accenture più della metà un milione di dipendenti in 51 paesi a causa della pandemia, una crisi che ha reso le competenze dell’azienda più essenziali che mai. Accenture si concentra da tempo su ciò che chiama ‘the new’: il cloud, il digitale e la cyber-sicurezza, business che ora rappresentano circa il 70% dei suoi ricavi. Con l’arrivo del Covid-19, la società ha sfruttato quell’esperienza per aiutare a connettere gli 1,2 milioni di lavoratori del Servizio Sanitario Nazionale del Regno Unito da remoto e per collaborare con Salesforce sulla ricerca dei contatti e sulla tecnologia di gestione dei vaccini.

Leggi anche

roma 1
milano 1
genova
bologna
roma 2
milano 2
torino
misto 1
roma 3
milano 3
misto 2
roma 4
milano 4
misto
bari
UCB
Gilead
Baglioni
ibsa
jefferson
Masmec
fujifilm

I più letti