WBF

I Maneskin trionfano all’Eurovision

Aboca banner articolo

Il 2021 è l’anno dei Maneskin. Dopo essersi messi in tasca, con ‘Zitti e buoni’, il Festival di Sanremo, i ragazzi di Monteverde trionfano anche all’Eurovision Song Contest 2021.

Una vittoria rock arrivata sull’onda del televoto, che ha ribaltato la classifica delle giuria di qualità (in testa c’era la Svizzera). Con la loro performance i Maneskin sono i terzi italiani a vincere l’Eurovision, dopo Gigliola Cinquetti nel 1964 e Toto Cutugno nel 1990. Una vittoria che arriva, dunque, dopo 31 anni. Ricordiamo che i Maneskin non potevano essere votati dall’Italia, e che la loro canzone è in italiano: una vittoria tricolore che suona come un trionfo.

D’altra parte i vincitori dell’Eurovision Song Contest si portano a casa zero euro. La gara, infatti, non prevede premi in denaro, solo un trofeo: il microfono di vetro. Il Paese vincitore avrà tradizionalmente l’onore di ospitare il prossimo Eurovision Song Contest. C’è da scommettere, però, che la popolarità europea assicurata dalla vittoria contribuirà non poco ad aumentare le vendite di singoli e album del gruppo.

Ma chi sono i Maneskin? Il gruppo nasce Roma nel 2016 ed è composto da Damiano David (voce), Victoria De Angelis (basso), Thomas Raggi (chitarra) ed Ethan Torchio (percussioni).

Il nome della band deriva dalla lingua danese (parlata dalla bassista Victoria) e significa “chiaro di luna”. Il frontman Damiano David, classe 1999, ha frequentato il liceo linguistico Eugenio Montale. Invece Thomas Raggi, chitarrista, e Victoria De Angelis, bassista, si sono conosciuti al liceo scientifico Kennedy, una scuola ‘storica’ di Monteverde, mentre Ethan Torchio, il batterista, è arrivato nella band rispondendo a un annuncio sui social.

E il quartiere di Monteverde è un po’ la casa di questi ragazzi, artisti di strada che hanno suonato tra i Colli Portuensi e Via del Corso. Infine una curiosità: tra i fan più agguerriti ci sono le Mammeskin: ‘Fan club per chi non è più una ragazzina ma è pazza per questi splendidi ragazzi. See see see’. Un gruppo privato nato su Facebook (oggi i membri sono poco più di 3.000) che in realtà conta ‘over’ di entrambi i sessi e vanta video inediti e dediche speciali dei ragazzi, ormai abituati ad essere seguiti dalle Mammeskin in ogni performance.

I Maneskin sono diventati famosi nel 2017, dopo la vittoria solo sfiorata al talent X Factor, dove arrivano secondi ma firmano un contratto discografico con Sony Music. Nel 2018 esce il singolo ‘Morirò da re’, che ottiene il doppio disco di platino. Quest’anno la vittoria a Sanremo con ‘ Zitti e buoni’, che li porta all’Eurovision Song Contest 2021.

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
RISK 2
WBF

Leggi anche

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
RISK 2
WBF

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.