Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement
alfasigma footer 1

La crescita di Mondo Convenienza passa da Milano

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Un investimento per il restyling e la ristrutturazione pari a 3 milioni di euro, circa tremila metri quadri di spazi espositivi e settantacinque consulenti dell’arredo impiegati al servizio dei clienti. Queste sono solo alcune delle caratteristiche del nuovo punto vendita di Mondo Convenienza, che sarà inaugurato domani presso il Centro Commerciale Rescaldina, in via Togliatti a Milano.

Il nuovo negozio si aggiunge agli altri 8 già presenti in Lombardia, per un totale di 44 punti vendita e 41 hub logistici in Italia, visitati ogni anno da oltre 12 milioni di persone. Un ulteriore passo in avanti nella strategia di crescita in Italia che prevede, entro il primo semestre del 2022, l’apertura di altri quattro punti vendita, tra megastore e negozi di prossimità dalle dimensioni più contenute, per andare incontro all’evoluzione delle abitudini di consumo e a tutte le differenti esigenze di acquisto dei clienti.

“Il nostro progetto di crescita ed espansione in Italia prosegue. Milano e la Lombardia si confermano territori strategici e siamo particolarmente lieti di aver contribuito al restyling di uno spazio commerciale storico e di grande affluenza”, ha dichiarato Dario Carosi, CIO di Mondo Convenienza. “Il nostro impegno è creare punti vendita di grande qualità, tecnologicamente avanzati ed eco-sostenibili ed offrire la migliore esperienza di acquisto, grazie a prodotti di filiera Made in Italy, a servizi innovativi in store ed online e ad un approccio consulenziale omnicanale per soddisfare tutte le necessità dei clienti”, ha concluso Carosi.

Il nuovo punto vendita di Milano Rescaldina, in cui sono previsti cinquantamila visitatori solo nella prima settimana, valorizza al massimo l’offerta di soluzioni di arredo realizzate con prodotti di filiera Made in Italy, in termini di provenienza geografica, qualità e controllo del processo produttivo, per un totale di 136 aree espositive dedicate ai vari ambienti della casa. Lo stesso percorso espositivo, grazie a lightbox che ne riproducono le immagini, è un omaggio a Milano, capitale del design e dell’arredamento, e al suo hinterland, tra architettura urbana e storia del territorio, mentre i materiali decorativi rievocano la tradizione del design.

Ai servizi già disponibili, tra cui l’acquisto tramite e-commerce, la live chat sul sito, l’assistenza e vendita telefonica, si aggiungono importanti novità tecnologiche introdotte per garantire ai clienti, accanto ai vantaggi dei negozi fisici, la comodità e velocità dei servizi online, in un’ottica di integrazione omnicanale. Tra queste, la videochiamata in store, che diventa un vero e proprio canale di vendita: grazie ad un avanzato software interno, sarà possibile condurre da remoto e in tempo reale gli appuntamenti di vendita con i clienti, anche qualora i negozi dovessero essere chiusi per necessità legate alla situazione sanitaria. O il Tablet corredato con Mobile Pos, a disposizione di ciascun consulente di vendita, per concludere direttamente con un unico interlocutore tutte le fasi dell’acquisto: dalla consulenza sulla scelta dei prodotti, alla progettazione fino all’ordine e all’eventuale finanziamento con le aziende partner di credito al consumo. Infine, entro dicembre 2021 verranno inserite nel parcheggio del punto vendita, le stazioni di ricarica rapida per tutte le auto elettriche.

Connect The Intelligent
Innova Finance
box alfasigma 1

Leggi anche

ttg
servier box 2
data factor
omron
pfizer

I più letti