INFRATEL 4

È morto Colin Powell

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
colin powell

Colin Powell, ex Segretario di Stato americano, è morto a 84 anni. A riportarlo è la Cnn, secondo cui Powell sarebbe deceduto a causa di complicanze da Covid-19. La notizia è stata data, su Facebook, dalla famiglia di Powell.

Colin Powell è stato il primo segretario di Stato americano di colore, il 65esimo in totale, servendo durante il mandato di George W. Bush.

“Il generale Colin L. Powell, ex segretario di Stato americano e presidente del Joint Chiefs of Staff, è morto questa mattina a causa di complicazioni da Covid 19. Era completamente vaccinato. Vogliamo ringraziare il personale medico del Walter Reed National Medical Center per il loro trattamento premuroso. Abbiamo perso un marito, un padre, un nonno straordinario e amorevole e un grande americano”, ha scritto la famiglia Powell utilizzando il profilo Facebook di Powell stesso.

La carriera di Powell, protagonista prima militare e poi politico di entrambe le Guerre del Golfo è iniziata dal mondo militare (ha anche combattuto in Vietnam) e l’ha portato a ricoprire gli incarichi di consigliere per la sicurezza nazionale, sotto Reagan, e Capo dello stato maggiore congiunto, prima di diventare Segretario di Stato dal 2001 al 2005.
Powell ha avuto un ruolo fondamentale in tantissime delle decisioni politiche e militari statunitensi a cavallo del nuovo millennio. È del 200 il celebre discorso alle Nazioni Unite, in cui da Segretario di Stato denunciò l’Iraq come produttore di armi di distruzione di massa. Poco dopo l’Iraq fu invaso dagli Stati Uniti di Bush. Le affermazioni sulle armi di distruzione di massa risultarono false. Lui stesso l’ha definita una ‘macchia’ nella sua carriera.
Screenshot da Facebook dell’annuncio della famiglia Powell

 

INFRATEL
double for you 2
Finanza Agevolata
dhl

Leggi anche

INFRATEL
double for you 2
Finanza Agevolata
dhl
INFRATEL
double for you 2

Ultim'ora