GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane
Cerca
Close this search box.

Affari a gonfie vele per Chris Rock dopo lo schiaffo di Smith

Chris Rock sarà sicuramente ancora provato dallo schiaffo di Will Smith agli Oscar, ma il suo conto in banca di certo non lo è.

I biglietti per il suo prossimo stand-up tour, intitolato ironicamente Ego Death, sono saliti alle stelle in popolarità e prezzi da quando ha ricevuto un ceffone dalla star di King Richard durante la cerimonia di domenica sera.

Il sito di vendita di biglietti Tick Picks ha dichiarato che durante la notte degli Oscar sono stati venduti più biglietti per vedere i prossimi spettacoli del comico di tutti quelli dei mesi precedenti sommati assieme.

Il brand manager di Tick Picks, Kyle Zorn, ha inoltre affermato che i prezzi per lo spettacolo di Rock al Wilbur Theatre di Boston di mercoledì 30 marzo sono aumentati di valore, passando da 46 dollari per il biglietto più economico al 18 marzo a ben 411 il 28 marzo.

L’aumento dei prezzi dei biglietti con l’avvicinarsi di un evento non è un fenomeno nuovo, ma è interessante notare che la popolarità di Rock non ha minimamente risentito del brutto incidente sul palco del Dolby Theatre di Hollywood.

Rock ha mantenuto il silenzio radiofonico dopo lo schiaffo, mentre Smith ha chiesto scusa su Instagram per esser salito sul palco e aver colpito il comico per una battuta infelice su sua moglie Jada Pinkett Smith.

Smith, che ha portato a casa l’Oscar come miglior attore per la sua interpretazione in King Richard, ha ammesso di esser stato “fuori luogo” e si è scusato personalmente con gli organizzatori della cerimonia, il pubblico e con Rock .”La violenza in tutte le sue forme è velenosa e distruttiva”, ha detto Smith. “Il mio comportamento agli Academy Awards di ieri sera è stato inaccettabile e imperdonabile”.

Gli organizzatori degli Academy Awards hanno condannato l’incidente e hanno detto che avrebbero indagato ulteriormente sui fatti, mentre alcuni fan che hanno chiesto che alla star venisse ritirato il suo premio.

La polizia di Los Angeles ha detto che non avrebbe portato avanti la questione dopo che Rock ha rifiutato di sporgere denuncia.

La battuta di Rock era incentrata sulla testa rasata di Pinkett Smith, che ha parlato pubblicamente di essere affatta da una malattia, l’alopecia, che provoca la caduta dei capelli. Non è chiaro se il comico fosse a conoscenza delle sue condizioni.

L’articolo originale è su Fortune.com.

Gileadpro
Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.