POSTE header

Le imprese incontrano la Meloni: tutte le richieste su energia, consumi, lavoro e fisco

Teva banner articolo
Aboca banner articolo

Tagliare il cuneo fiscale sul lavoro. Fermare la corsa dei prezzi dell’energia. Sostenere i consumi strozzati dal caro prezzi e dalla perdita di potere d’acquisto delle famiglie. Le imprese, grandi e piccole presentano queste priorità al governo Meloni. Interventi decisi per rilanciare la competitività e fermare il calo di  produzione, occupazione e crescita. Temi che saranno sul tavolo dell’incontro di oggi a Palazzo Chigi, convocato dalla premier Giorgia Meloni, dopo il primo confronto con i sindacati.

Ventidue le sigle invitate, tra cui Confindustria, Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato ed Alleanza delle cooperative. Sul tavolo un taglio del cuneo fiscale di 5 punti sostenuto da quasi tutte le organizzazioni imprenditoriali: da Confindustria ai commercianti alle coop. Fino a fine anno, previsto dall’ultima legge di Bilancio, è intanto in vigore la decontribuzione del 2% per i lavoratori dipendenti con redditi fino a 35mila euro. C’è poi l’emergenza bollette – che però è già una priorità anche per la prossima manovra del governo e al centro dell’ultimo decreto Aiuti -, con il conto per la sola industria manifatturiera schizzato quest’anno a 110 miliardi dagli 8 miliardi del 2019. E a 33 miliardi per il terziario, come stimato dalle rispettive associazioni.

Rincari che colpiscono più o meno tutti i settori: il commercio, la ristorazione, la filiera turistica. Urgente, per le imprese, è intervenire sui consumi, attesi in frenata anche a cavallo di Natale: per l’ultima parte dell’anno Confesercenti prevede un ulteriore calo di 3 miliardi della spesa delle famiglie. Per questo propone la detassazione delle tredicesime e degli aumenti salariali. Aperta la discussione sulla flat tax anche incrementale (sull’incremento di reddito nel 2022 rispetto al maggiore dei redditi dichiarati nei tre anni precedenti).

cinema 2
ABOCA sidebar
TEVA sidebar

Leggi anche

cinema 2
ABOCA sidebar
TEVA sidebar

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.