Cerca
Close this search box.

Non solo moto, ad EICMA 2023 c’è anche la nuova Fiat Topolino

Siete mai stati ad EICMA (Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo e Accessori)? Almeno una volta vale la pena andarci. L’occasione buona potrebbe essere in questo fine settimana, anche se il tempo stringe poiché domenica 12 novembre la rassegna chiude e appuntamento all’anno prossimo. Si tratta del più grande Salone dedicato alle due ruote che c’è in Italia, se non in Europa, organizzato ogni anno più o meno in questo periodo presso la Fiera di Rho, a Milano.

Questa ottantesima edizione ha raccolto fra l’altro la presenza di ben 2.036 brand provenienti da tutto il mondo. Immaginate quindi una pioggia di novità rombanti attorniate da migliaia di visitatori e appassionati. Insomma, il paradiso per chi ama la motocicletta. Ma non solo, perché in questa edizione è stato riservato uno spazio anche a una new entry su quattro ruote che rappresenta un pezzo di storia d’Italia e che tutto il mondo, non solo noi, attendeva da tempo: la Fiat Topolino.

Non è un’auto vera e propria, bensì un quadriciclo, guidabile cioè anche a 14 anni, che per la prima volta viene esposto nelle due varianti di carrozzeria disponibili, una chiusa e una aperta. Entrambe sono esposte presso lo stand B58, padiglione 18, dove per l’occasione è stato ricreato un tipico scorcio cittadino, precisamente quello di via Lincoln a Milano, con tanto di lampioni e panchine reali. Perché questa scenografia? Per evidenziare le doti di maneggevolezza e agilità che fanno della nuova Topolino un’alleata formidabile nel traffico urbano.

Il pezzo forte sono infatti le dimensioni di soli 2,53 metri e la batteria da 5,4 kWh che offre fino a 75 km di autonomia, che in città sono più che sufficienti. La velocità massima di 45 orari non è elettrizzante ma del resto si adegua alla tendenza dei nuovi limiti di 30 km/h, ma in compenso l’abitabilità è straordinaria grazie ai due sedili disallineati, con quello del passeggero leggermente arretrato rispetto a quello di chi sta al volante. Altra idea azzeccata da Fiat è il nuovo processo di acquisto e di consegna (a un prezzo di listino di 9.890 euro che può ridursi anche in vista di una vecchia auto da rottamare).

Da gennaio 2024 tutto potrà essere fatto dal divano di casa: bastano pochi clic sul sito dedicato per configurare la propria vettura, decidere la durata del programma di finanziamento e il primo acconto. A quel punto non resta che attendere la consegna della Topolino direttamente a casa o presso la concessionaria più vicina, potendo oltretutto verificare la posizione del prodotto in qualsiasi momento, dall’ordine alla consegna.

“Fiat resta fedele alla propria missione di sviluppo della mobilità sostenibile per le città”, dice Giuseppe Galassi, Managing Director Fiat & Abarth in Italia. “L’arrivo della Topolino contribuirà a ridurre notevolmente l’inquinamento acustico nelle zone centrali inaugurando un nuovo modo di intendere la mobilità urbana: sostenibile, silenziosa e sicura”. Una promessa a cui tutti noi resteremo aggrappati.

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.