Cerca
Close this search box.

People

Ogni mese, Fortune Italia pubblica una lista di profili. Persone che nel mese precedente si siano distinte, per motivi positivi o negativi, nel loro settore: dalla politica alla finanza, dall’economia allo sport e allo spettacolo. 

“In questo momento, uscire dalla Borsa, con la quale abbiamo sempre avuto ottimi rapporti, riteniamo sia la scelta strategicamente più idonea”. Parola di Diego Della Valle, presidente e Ad di Tod’s, la società di calzature e pelletteria italiana che con un nuovo accordo per un’Opa sta per raggiungere l’obiettivo, mancato nel 2022, del delisting. Stavolta c’è un partner di peso: L Catterton, fondo di private equity indipendente da 35 mld di asset in gestione, collegato al mega-gruppo francese del lusso Lvmh. Diventa così improbabile che l’uscita dalla Borsa non vada in porto. L’operazione permette anche a Della Valle di mantenere il controllo sulla società. Oggi ha in mano il 64% del capitale. A Opa conclusa, la quota scenderà al 54%.  L Catterton avrà il 36%. Della Valle porterà in dote all’offerta il 10,45% del capitale sociale di Tod’s e non conferirà le restanti azioni, cioè, appunto, il 54% del capitale.

People

Precedente
Successivo
ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.