fbpx

Il traliccio del futuro, call di Terna e Digital Magics EnergyTech

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale, e Digital Magics EnergyTech, programma di incubazione specializzato per le startup digitali del settore dell’energia, lanciano la Call for Innovation moniTower. Il traliccio del futuro: una nuova energia al servizio del territorio. La call è rivolta a tutte le startup e PMI innovative italiane che operano nel settore dei Big Data, AI Intelligenza Artificiale, IoT ed energy harvesting in grado di sviluppare applicazioni, algoritmi proprietari e servizi innovativi per l’utilizzo, la gestione e la trasmissione di dati, e finalizzati a fornire, a titolo esempilificativo, i seguenti servizi: protezione ambientale; sicurezza (prevenzione di attività illecite); servizi per la Rete di Trasmissione Nazionale (RTN).

Le business ideas proposte dovranno utilizzare i dati acquisiti e raccolti attraverso l’infrastruttura Terna (sistema di sensori installati sui tralicci) e disponibili su una piattaforma Cloud.

L’obiettivo della Call for Innovation di Terna e Digital Magics EnergyTech è individuare le migliori soluzioni ad alto valore aggiunto, come ad esempio la salvaguardia dell’ambiente, la prevenzione del rischio incendi e il monitoraggio delle aree boschive, che saranno in grado di portare una reale innovazione, utilizzando tutte le potenzialità della Piattaforma Terna.

Tutte le startup e PMI innovative italiane potranno inviare il proprio progetto entro il 30 settembre 2018 sul sito dedicato https://openinnovation.digitalmagics.com/it/challenge/monitower. Saranno selezionate le 10 idee più interessanti che parteciperanno alla giornata finale di Pitch presso l’headquarter di Terna a Roma, in programma a fine ottobre.

La migliore startup o PMI riceverà un grant di 15.000 euro. I progetti più promettenti avranno, inoltre, la possibilità di collaborare con Terna all’interno di un percorso di empowerment, per testare le soluzioni presentate in ottica di Open Innovation.