6 Marzo 2019

Via libera dalla Bce, nasce il Gruppo bancario Iccrea

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Il Gruppo bancario cooperativo Iccrea è realtà: la Bce ha dato il via libera alla costituzione, in una lettera ufficiale pervenuta alla Capogruppo Iccrea Banca. La Banca d’Italia ha perfezionato quindi l’iscrizione all’albo dei gruppi bancari della nuova realtà, che si colloca al terzo posto per numero di sportelli ed al quarto per attivi.

Inoltre Iccrea può fare affidamento su 142 banche di credito cooperativo, dislocate su 1700 comuni in una rete di oltre 2600 sportelli, più di 4 milioni di clienti, 750mila soci, con attivi per 153 miliardi di euro e fondi propri per 11 miliardi di euro.

“Il Consiglio direttivo della Banca centrale europea ha deciso di confermare che le condizioni per la costituzione del Gruppo bancario cooperativo sono soddisfatte e gli effetti della decisione decorrono dal giorno della notifica (ossia dal 4 marzo ndr) ai destinatari”, si legge nella lettera inviata alla capogruppo.

“A tutti noi formulo i miei migliori auguri di buon lavoro, un lavoro da costruire insieme, per affermarci come la prima banca locale del Paese, al servizio dei territori, delle famiglie e delle imprese che costituiscono il tessuto connettivo dell’economia italiana”, sottolinea il vicepresidente vicario Giuseppe Maino che rivolge “un pensiero particolare” a Giulio Magagni che si è dimesso nei giorni scorsi dalla presidenza e con il quale “il Gruppo Iccrea è cresciuto e si è affermato come uno dei principali gruppi bancari italiani fino a divenire l’attuale Gruppo bancario cooperativo Iccrea”.

Per il direttore generale, Leonardo Rubattu “si afferma un modello di ‘fare banca’ innovativo ed originale. Il più grande gruppo di banche locali diffuse capillarmente sul territorio che coniugano la loro vocazione localistica con la forza e la solidità di un grande Gruppo bancario nazionale”.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.