5 Settembre 2019

Apple punta sul low cost, lancerà un iPhone economico

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Riconquistare fette di mercato oramai perdute, specialmente nei mercati emergenti e in Cina, laddove la guerra commerciale non sta di certo facilitando la vita ai colossi americani del tech. Questa una delle ipotesi più papabili che avrebbe spinto Apple a creare la prima versione economica del suo storico smartphone. Arriva così l’iPhone low-cost, che dovrebbe affacciarsi sul mercato globale la prossima primavera, almeno secondo le indiscrezione del quotidiano giapponese Nikkei.

Oramai terza nel mercato globale degli smartphone, alle spalle di Samsung e Huawei, la casa di Cupertino mira a riconquistare terreno nella fascia media del mercato.

Il melafonino economico sarebbe il successore dell’iPhone SE lanciato nel 2016 a un prezzo di 400 dollari. Il listino del nuovo telefono dovrebbe aggirarsi su quella cifra, mentre le dimensioni dello schermo potrebbero essere da 4,7 pollici, come il piccolo iPhone 8 del 2017.

Nel frattempo, il 10 settembre il gigante del tech svelerà gli iPhone 11, 11 Pro e 11 Max.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.