fbpx

5 Settembre 2019

Il Conte 2 ha giurato al Quirinale

Alessandro Pulcini

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Il Governo di Giuseppe Conte ha effettuato il Giuramento al Quirinale: nasce ufficialmente, a poco più di un anno dall’insediamento di quello gialloverde, e dopo una crisi di governo che è sembrata spesso spingere il Paese verso elezioni autunnali, un nuovo esecutivo, il Conte 2 (o Conte bis), nato grazie all’alleanza Pd-Cinquestelle.

Presentata la squadra di 21 ministri che affiancherà Conte nel 66esimo governo della Repubblica. Con 47 anni di media, è il più giovane esecutivo della Repubblica. Al Movimento 5 stelle vanno 10 ministri, al Partito democratico 9, a Liberi e uguali uno. A una ‘esterna’, un tecnico, il Viminale. Sono sette le donne, un terzo sul totale.

governo-conte 2 conte bis giuramento
Il nuovo ministro degli esteri Luigi Di Maio, da la mano al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante il giuramento del Conte 2 (AP Photo/Andrew Medichini)

Ecco la squadra: premier Giuseppe Conte, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro, ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, ministro della Difesa Lorenzo Guerini, ministro degli Esteri Luigi Di Maio, ministro della giustizia Alfonso Bonafede, ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli, ministro del Lavoro Nunzia Catalfo, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli, ministro agli Affari europei Enzo Amendola, ministro dell’Agricoltura Teresa Bellanova, ministro della Salute Roberto Speranza, ministro dell’Ambiente Sergio Costa, ministro dei Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà, ministro per il Sud Giuseppe Provenzano, ministro per la Famiglia Elena Bonetti, ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti, ministro per i Beni Culturali e Turismo Dario Franceschini, ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia, ministro per lo Sport e le politiche giovanili Vincenzo Spadafora, ministro della Funzione Pubblica Fabiana Dadone, ministro dell’Innovazione tecnologica Paola Pisano.

Il primo appuntamento del Conte 2 sarà stasera, con il Consiglio dei ministri che servirà a proporre la candidatura di Paolo Gentiloni a Commissario italiano in Ue. Prima ancora l’inusuale passaggio della campanella. Succedendo a sé stesso, non è Conte il protagonista, ma la figura del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio: verrà consegnata da Giancarlo Giorgetti, leghista, al grillino Riccardo Fraccaro.

governo-conte 2 conte bis giuramento
La squadra di ministri del governo Conte 2 al giuramento al Quirinale. (AP Photo/Andrew Medichini)

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscrivti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selelezione degli articoli di Fortune.