20 Dicembre 2019

Sorgenia: consegnate le offerte, con l’incognita Tirreno Power

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Di Paolo Verdura – Entra nel vivo la corsa per Sorgenia, con la consegna delle offerte alle banche azioniste per rilevarne le attività nell’ultimo giorno utile per la presentazione. Tra i partecipanti Iren, A2a in consorzio con la ceca Eph e il fondo F2i assieme agli spagnoli di Asterion. Ancora non definita la partecipazione dei tedeschi di Rwe, del fondo Conture Global e di Acea.

Nata come Energia Spa per iniziativa di Cir (De Benedetti) nel 1999 e divenuta Sorgenia con l’arrivo degli austriaci di Verbund 7 anni più tardi, l’utility simbolo della liberalizzazione del mercato dell’energia in Italia è passata di mano dai soci italo-austriaci alle banche creditrici nel luglio del 2014, con un’iniezione di nuovo capitale da 600 milioni di euro da parte di Mps, Ubi, dell’allora Banco Popolare, di Intesa, Unicredit e dell’allora Bpm. Le buste sono state consegnate oggi a Lazard e Colombo Associati, che assistono le banche nell’operazione, raccogliendo le proposte dei vari soggetti industriali e finanziari.

Il nodo principale da sciogliere resta quello di Tirreno Power, sotto processo dallo scorso 31 gennaio per accusa di disastro ambientale a Vado Ligure (Savona). L’interesse delle banche è di cedere l’intero pacchetto, compresa la centrale Ligure accusata di inquinare l’ambiente e nuocere alla salute degli abitanti del circondario, ma è difficile che dagli acquirenti possa giungere un’offerta a scatola chiusa. Il futuro della partita potrebbe proprio giocarsi su un aspetto che va oltre l’attività industriale per essere giocato nelle aule di un tribunale. Fuori discussione è la responsabilità penale dell’ex-management, mentre ancora tutta da definire resta quella di chi subentra alla guida della società.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.