Advertisement
Cdp Banner Interno

4 Maggio 2020

Rinascimento Handmade, una piattaforma per l’artigianato digitale

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

L’accelerazione forzata della trasformazione digitale degli italiani, obbligati dalla serrata del Coronavirus ad utilizzare videochat e strumenti di condivisione, ha riguardato i settori più svariati. Dai piccoli negozi che si buttano sull’e-commerce ai dipendenti pubblici che cercano di gestire le pratiche da casa. Anche un’altra categoria, solitamente più tradizionale perché legata al lavoro manuale, è chiamata a un aggiornamento: quella dell’artigianato. La piattaforma Rinascimento Handmade si occupa di questo.

 

Il progetto è stato sviluppato all’interno di COWO (Coworking Venezia Vega) da Giacomo e Tommaso Chinellato, due veneti classe ‘95 laureati in economia. L’obiettivo è aiutare gli artigiani, le piccole eccellenze del made in Italy, a diventare imprese di successo. La sfida è sempre più urgente: se prima gli artigiani dovevano ammodernarsi per adeguarsi alla trasformazione dei modelli di business dell’economia italiana, adesso devono farlo per reagire a una crisi che nella maggior parte dei casi non lascia scelta. Lo possono fare sperimentando le tecnologie di ultima generazione per riprogettare gli antichi mestieri e puntare alla personalizzazione del prodotto, attenzione al cliente e cura per i dettagli mostrando i prodotti in una vetrina virtuale. La formazione online di Rinascimento Handmade consente agli artigiani di acquisire le competenze necessarie a creare il proprio brand di prodotti online attraverso corsi e lezioni di digital marketing.

 

“Ora come non mai, il saper fare richiede di superare i confini fisici delle botteghe. – spiegano i co-founder di Rinascimento Handmade – Con questo periodo di chiusura prolungata gli artigiani hanno però compreso che la digitalizzazione è la strada giusta ed il futuro del made in Italy”.

 

Il progetto formativo è nato nel novembre del 2019 e a tre mesi dal lancio conta già 300 aspiranti artigiani digitali. Il suo obiettivo è fornire un percorso per supportare l’artigianato nel costruire il proprio brand online attraverso tre strategie: fare una ricerca di mercato nel proprio settore artigianale per creare una linea di prodotti con alta domanda. Realizzare il proprio e-commerce professionale con Shopify; una vetrina virtuale per dar valore ai prodotti. Impostare delle campagne di promozione tramite Facebook Advertising.

 

“Il nostro obiettivo – spiegano Giacomo e Tommaso Chinellato – è portare al successo più artigiani possibili e diventare il punto di riferimento in Italia del marketing digitale applicato alle attività artigianali, sia attraverso i nostri contenuti sul web e nelle varie piattaforme social, sia tramite eventi e workshop dal vivo”. La quarantena è periodo di digitalizzazione per gli artigiani italiani in previsione della fase 2: i dati di Rinascimento Handmade attestano, nel mese di marzo, una crescita del 30% rispetto a febbraio, un incremento del 25% di likes sulla pagina Facebook e del 20% degli iscritti al canale Youtube.

 

L’idea di puntare allo sviluppo di una strategia di web marketing strutturata per aiutare nello specifico le imprese artigiane nasce da una situazione di crisi economica in famiglia. Era l’estate del 2017 e i genitori di Giacomo e Tommaso, titolari di un’edicola a Mestre, seppur con mille sacrifici non riuscivano a sbarcare il lunario. La crisi del settore stava mettendo in ginocchio le entrate economiche della famiglia e il padre fu costretto a trasformare l’hobby per la lavorazione del legno in un secondo lavoro, diversificando la propria attività e vendendo le sue creazioni in edicola.

 

“Io e Tommaso frequentavamo l’università – ricorda Giacomo – le entrate erano sempre in calo e cercavamo di trovare una soluzione per aiutare i nostri genitori”. Così, i due giovani decisero di studiare autonomamente il marketing digitale, sperimentando per sei mesi un progetto di vendita online su Amazon dell’oggettistica in legno del padre. Grazie allo studio del target dei clienti e a un’analisi del mercato mirata riuscirono a sfruttare a pieno le potenzialità dell’e-commerce, dando una svolta decisiva alla situazione economica famigliare. La creazione di un sito e-commerce e il suo successo suggerirono ai due ragazzi di trasferire il proprio know how ad altri artigiani italiani tramite il progetto formativo Rinascimento Handmade.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.