novanordisk
novanordisk 2
novanordisk 3
novanordisk 4
novanordisk 5
novonordisk 6
novonordisk 7
novonordisk 8
novonordisk 9
novonordisk 10
novonordisk 11
novonordisk 12
Novonordisk 13
novonordisk 14
novonordisk 15
novonordisk 16
Bristol

Anche la Commissione europea ‘rafforza’ il green pass

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
vaccino green pass

Chi ha il green pass potrà viaggiare all’interno dell’Unione europea senza quarantene e senza dover fare tamponi. Inoltre, come già deciso ieri in Italia, la certificazione verde avrà la durata di 9 mesi: dopo sarà necessaria la terza dose.

La Commissione europea propone di aggiornare le raccomandazioni di viaggio nell’Ue. Per dare agli Stati tempo sufficiente ad avere un approccio coordinato, che eviti la frammentazione nazionale con ripercussioni negative sulla libertà di circolazione, le nuove regole dovrebbero applicarsi a partire dal 10 gennaio 2022. Gli Stati membri non dovrebbero più accettare green pass in cui si attesti che il completamento del ciclo vaccinale è avvenuto più di nove mesi prima.

Poiché per i richiami “al momento, non ci sono studi che affrontino espressamente la loro efficacia” per la commissione al momento “non è possibile determinare un periodo di accettazione per i richiami”. Tuttavia, “visti i dati emergenti, ci si può aspettare che la protezione dalle vaccinazioni di richiamo possa durare più a lungo di quella risultante dalle serie di vaccinazioni primarie”, si sottolinea.

Inoltre, si prevede che una persona in possesso di un certificato Covid digitale Ue valido “non dovrebbe essere soggetta a ulteriori restrizioni, come test o quarantena, indipendentemente dal luogo di partenza” nell’Unione.

Bristol
INFRATEL
double for you 2

Leggi anche

Bristol
INFRATEL
double for you 2

Ultim'ora