GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane
Cerca
Close this search box.

Bike sharing, la sostenibilità su due ruote

La tecnologia al servizio delle due ruote. È il valore aggiunto dell’e-bike sharing connesso di Vaimoo,  servizio di micromobilità che punta sulle biciclette elettriche, nato nel 2016 a Mola di Bari e premiato nel 2021 con l’Innovation Awards Honoree al Consumer electronics show (Ces) di Las Vegas. E con clienti in tutta Europa.

Vaimoo nasce dall’intuizione di Matteo Pertosa, direttore del progetto. “Nel 2015 abitavo a San Francisco e lavoravo a una tecnologia di raccordo di veicoli in rete. Mi resi conto che sarebbe stata abilitante anche per la micromobilità elettrica. Vivevo lontanissimo dalla metro, usavo il monopattino elettrico, era un servizio capillare e utile per raggiungere punti di snodo modale, come la metro”.

Il bike-sharing si è rivelato poi ancora più innovativo: porta lo stesso tipo di servizio, ma ad una platea più ampia. Pertosa decise di partecipare ad una gara di micromobilità elettrica bandita a Bari nel 2016, con l’obiettivo di lanciare in Puglia ed esportare nel mondo questo nuovo paradigma della mobilità. “A Bari ci furono difficoltà burocratiche”, racconta Pertosa, che aveva avviato la progettazione del sistema.

Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.