1 Giugno 2018

Tria assicura: nessuno vuole uscire dall’Euro

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

“Nessuna forza politica vuole l’Italia fuori dall’Euro”. E’ l’assicurazione che è arrivata dal ministro dell’Economia Giovanni Tria conversando con i giornalisti a margine del ricevimento al Quirinale per la Festa della Repubblica. “Ottima” squadra di Governo, aveva commentato subito dopo il giuramento al Colle. E il vicepremier Matteo Salvini ha fatto un’analisi puntuale del ruolo dello stesso Tria e del ministro agli Affari Europei Paolo Savona. La decisione finale di accettare lo spostamento di quello che era stato indicato come ministro dell’Economia “non è un passo indietro, ma abbiamo raddoppiato: se si vogliono ricontrattare alcune regole europee quello è il posto giusto”. C’è anche, ha aggiunto, “un ministro dell’Economia in perfetta sintonia con Savona, quindi nessun passo indietro, ma si è raddoppiato”.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscrivti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selelezione degli articoli di Fortune.