16 Dicembre 2019

Cariplo Factory e Mind, insieme per l’innovazione delle imprese

Antonio Santamato

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Aiutare le aziende a trasformare le loro intuizioni in realtà nell’ambito del rinnovamento tecnologico. Si occupa di questo Cariplo Factory, un hub di innovazione che attiva una filiera del talento in grado di includere percorsi di formazione esperienziale, programmi di accompagnamento imprenditoriale, progetti di open innovation, investimenti di Venture Capital e attività di supporto all’internazionalizzazione. Ed è di questo che si occuperà all’interno di MIND, Milano Innovation District, l’ambizioso progetto che sta nascendo a Milano grazie all’impegno congiunto di Lendlease, Arexpo, Ospedale Galeazzi, Università degli Studi di Milano, Istituto di Ricerca Human Technopole e Fondazione Triulza.

 

Il distretto, che sorgerà nel 2020 nell’ex area Expo, vede il coinvolgimento diretto del mondo accademico, istituti di formazione e ricerca, imprese, start-up, incubatori e acceleratori che in questo luogo scambieranno e condivideranno risorse, conoscenza e tecnologie.  Un posto pensato per le persone, in cui i cambiamenti economici, ambientali e sociali genereranno nuove opportunità per una crescita sostenibile in sinergia tra ricerca, imprese e istituzioni.

 

Da poco sono state annunciate le prime 55 aziende aderenti all’iniziativa: tra queste Cariplo Factory che si occuperà di consolidare il modello di Federated Innovation ideato da Lendlease e di avviare le prime iniziative con le imprese aderenti al distretto. Cariplo Factory nasce nel 2016 per volontà di Fondazione Cariplo, che svolge in Italia attività filantropiche dal 1823. “La partnership con MIND – dice a Fortune Italia Enrico Noseda, Chief Innovation Advisor di Cariplo Factory – è l’atterraggio naturale che parte dal ruolo di propulsore che la nostra società ha sul mercato dell’innovazione in Italia. Nell’incrocio con Mind è emerso il grande valore aggiunto che potevamo portare allo sviluppo delle iniziative di innovation, per le nostre competenze specifiche in questo ambito. Conosciamo bene i player del mercato e le startup presenti in Italia e per questo possiamo essere l’hub di contatto tra queste due realtà”.

 

Cariplo Factory consente alle grandi società e multinazionali di investire nell’innovazione: “L’azienda – afferma Noseda – individua un’area in cui decide di investire, Cariplo aiuta i manager ad accelerare la loro intuizione e farla diventare realtà. Sulla base delle loro richieste apriamo una call sul mercato italiano, comunicandola attraverso i nostri canali e grazie alle nostre media partnership, per cercare la startup più adatta al caso; dopo questa fase di screening mettiamo in contatto la grande azienda e la startup, aprendo nuovi percorsi di collaborazione”.

Enrico Noseda

 

Fino ad oggi Cariplo Factory, che ha collaborato per grandi player come Eni, Terna, Generali, Edison, Microsoft e Adecco, ha dato vita ad oltre 40 programmi di innovazione, di cui almeno 20 che hanno permesso il coinvolgimento di startup, per un totale di oltre 14 mila job opportunities create.  L’impegno di Cariplo Factory all’interno di MIND raddoppierà così il grande sforzo fin qui portato avanti all’interno dell’area ex Ansaldo, per creare un luogo di incontro e contaminazione tra talenti e start-up, aziende e istituzioni, profit e non profit, impegnandosi a consolidare un approccio responsabile all’innovazione che ha sempre segnato le sue attività, nel pluralismo delle idee, nella parità di genere e nello sforzo di generare benefici per l’intera collettività.

 

“La collaborazione con MIND – conclude Enrico Noseda – potrebbe vedere l’atterraggio nell’area ex Expo di un progetto tematico sulle smart cities che abbiamo sviluppato in Cariplo Factory e che vede la collaborazione di Cisco, Edison, Modis, Generali Jeniot, Ferrovie dello Stato, dell’agenzia per la mobilità del Comune di Milano e altre aziende che si stanno aggiungendo proprio in queste ore. L’iniziativa prevede una collaborazione fra questi grandi player per far emergere idee concrete: il distretto Mind potrebbe essere l’area urbana in cui testare nuove tecnologie e modelli di business”. Nell’ambizione del distretto MIND di diventare un punto di riferimento per la crescita e l’innovazione del sistema Paese, Cariplo Factory ha individuato lo sviluppo naturale della propria missione: generare opportunità di crescita personale, imprenditoriale e industriale attraverso modelli di innovazione discontinua, inclusiva e responsabile.

 

“Siamo felici di accogliere in MIND Cariplo Factory – ha affermato Andrea Ruckstuhl, Head of Italy and Continental Europe di Lendlease – che insieme alle realtà che già vi operano contribuirà a costruire un ecosistema innovativo d’eccellenza per le nostre imprese e per il territorio. È il punto di avvio di un ecosistema dell’innovazione che consentirà di far progredire i singoli condividendo risorse e infrastrutture. Non possiamo che essere orgogliosi per questa testimonianza concreta dell’interesse verso MIND, che ha l’ambizione di diventare un luogo centrale in Europa in cui l’innovazione sarà al servizio delle grandi sfide del futuro”.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.