Advertisement

24 Giugno 2020

Ricostruzione: mobilità sostenibile, le città ripartono/Video

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Le città sono ripartite e negli spostamenti di vicinato si afferma la micromobilità: bici tradizionali ed elettriche, monopattini, hoverboard e percorsi a piedi. Nel nuovo mondo post Covid-19 metro, bus e tram continueranno ad essere essenziali per evitare congestione e inquinamento da traffico. Il rilancio dei mobility manager e la nuova mobilità casa-lavoro avranno un ruolo strategico. Saranno importanti le norme, gli incentivi e le politiche pubbliche. Ma anche, e soprattutto, gli investimenti e le strategie industriali. Ne hanno parlato, in un nuovo appuntamento per il ciclo ‘Ricostruzione’ di Fortune Italia, cinque protagonisti del settore: Pietro Fabio Fusari, Mobility and Security Manager STMicroelectronics; Paolo Guglielminetti, Partner PwC, Global Railways & Roads leader (PwC); Fabio Massimo Frattale Mascioli, Responsabile Scientifico Pomos – Regione Lazio; Enrico Pisino, Presidente Cluster Tecnologico Nazionale Trasporti Italia 2020; Fabrizio Molina, Agens.

 

 

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.