Advertisement

15 Ottobre 2020

Secondo l’A.I. tra Biden e Trump è quasi testa a testa

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Di Jeremy Kahn – Un’analisi delle emozioni espresse sui social media indica che le imminenti elezioni presidenziali statunitensi potrebbero essere una competizione molto più serrata di quanto credono molti commentatori e sondaggisti americani. Questa è la conclusione alla quale è arrivata Expert.ai, una società con uffici a Modena e a Rockville, nel Maryland, che utilizza un’applicazione dell’intelligenza artificiale chiamata ‘analisi del sentiment’ per comprendere le emozioni espresse nei post sui social media.

 

 

L’analisi dell’azienda pone il candidato democratico Joseph Biden (50,2%) davanti al presidente Donald Trump (47,3%), con un margine molto più stretto del vantaggio a due cifre che Biden ha su Trump nella maggior parte dei sondaggi nazionali. Sulla base di questi sondaggi, molti analisti e commentatori politici si aspettano che Biden possa vincere con facilità. Ma l’analisi basata sull’intelligenza artificiale di Expert.ai indica che la corsa potrebbe essere molto più serrata di quanto si aspettino gli esperti umani.

 

 

Il modello di previsione politica di Expert.ai ha avuto successo nel prevedere che il Regno Unito avrebbe votato per lasciare l’Unione Europea nel 2016. E la ricerca ha dimostrato che un’analoga analisi del sentiment sui social media avrebbe predetto meglio la vittoria di Trump nelle elezioni presidenziali statunitensi del 2016 rispetto ai dati dei sondaggi. Trump è stato al centro di molte più attività sui social media rispetto a Biden, rappresentando quasi il 60% di tutti i post analizzati da Expert.ai, rispetto a poco meno del 17% per Biden. Ma Biden si è classificato più in alto in termini di emozioni positive come ‘successo’ e ‘speranza’, mentre Trump ha ottenuto punteggi più alti in emozioni negative come ‘paura’ e ‘odio’.

 

 

L’unica emozione positiva su cui Trump ottiene risultati migliori di Biden, secondo quanto dice Expert.ai, è ‘azione’. Walt Mayo, amministratore delegato di Expert.ai, ha affermato che la capacità dell’azienda di analizzare centinaia di migliaia di post sui social media in tempo reale fornisce “informazioni su ciò di cui stanno discutendo gli elettori e su come si evolvono i loro atteggiamenti man mano che ci avviciniamo alle elezioni”. Ha detto che l’analisi ha aiutato l’azienda a cogliere “le questioni di maggiore importanza per gli elettori e le emozioni nei post sui social media che possono guidare il processo decisionale alle urne”.

 

 

Il sistema di Expert.ai ha esaminato 500.000 post su Twitter e altri commenti sui social media fatti la scorsa settimana. Utilizza l’elaborazione del linguaggio naturale, una forma di intelligenza artificiale in grado di comprendere aspetti del linguaggio, per categorizzare il sentimento espresso in questi post sui social media secondo 84 diverse ‘etichette’ emotive. A queste etichette viene quindi assegnato un punteggio in termini di intensità, su una scala da 1 a 100, e vengono moltiplicate per il numero di occorrenze per ciascun candidato. Le emozioni sono anche classificate come ‘positive’ o ‘negative’ e utilizzate per creare un indice in grado di confrontare i due candidati.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.