AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement
Ferrovie Banner

Fantacalcio e blockchain, nuovo round da 40 mln di euro per Sorare

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
sorare fantacalcio blockchain

Sorare, la startup per giocare al fantacalcio con la blockchain, chiude un nuovo round di finanziamento da 40 milioni di euro. Il round è stato guidato da Benchmark, con ulteriori finanziamenti da Accel e altri business angels, tra cui il co-fondatore di Reddit, Alexis Ohanian, il CEO Gary Vaynerchuck e l’attaccante dell’FC Barcelona Antoine Griezmann.

Con questa operazione, Sorare entra nel portafoglio Benchmark e Accel tra le aziende tecnologiche insieme a Twitter, Snap, Instagram e Spotify. Non solo. L’investimento segna anche un’altra importante novità: dopo André Schürrle e Gerard Piqué, tra i calciatori che scelgono di investire nella startup, arriva anche il giocatore del Barcellona Antoine Greizmann.

Quest’ultimo finanziamento porta la startup a un totale di 50 milioni di euro. Il capitale verrà utilizzato per favorire la crescita della community, accelerare l’assunzione di un team di livello mondiale e lanciare l’applicazione mobile del sito.

La proposta di Sorare, è un “gioco nel gioco” con lo scambio regolato da blockchain di carte digitali collezionabili; un’esperienza collettiva di fantacalcio grazie alla quale poter gestire i propri giocatori preferiti e utilizzare la passione per guadagnare premi. Le carte da collezione di Sorare sono supportate dalla tecnologia blockchain per fornire trasparenza e tracciabilità. La blockchain Ethereum dà la possibilità, infatti, di collezionare le carte online creando rarità digitale grazie ai “token non fungibili” (NFT). La nuova tecnologia rende sicura la passione dei fan e crea un nuovo livello di fiducia e libertà per i giocatori che possono scambiare liberamente le loro risorse su internet.

La società, nata nel 2018, oggi è presente in 120 paesi nel mondo e ha registrato una crescita esponenziale del 52% mese su mese solo nell’ultimo anno, passando da 50.000 euro di carte scambiate sulla piattaforma a gennaio 2020 ai 3,5 milioni di gennaio 2021.

Le più grandi squadre del mondo hanno stabilito rapporti di licenza con Sorare lanciando le carte digitali dei loro campioni sulla piattaforma e contribuendo attivamente alla crescita del gioco. Sono oltre 130 le partnership attivate, fra le squadre che aderiscono al campionato virtuale di Sorare tra cui Liverpool, Paris Saint-Germain, Bayern Monaco, Real Madrid, a cui si aggiungono Juventus, Lazio, Roma, Napoli e Inter per l’Italia. Oggi Sorare è la prima piattaforma digitale per giocare e collezionare carte digitali dei primi cinque campionati europei. L’ambizione della società è quella di entrare a far parte dei primi 20 campionati di calcio a livello globale. Questa esperienza di gioco di nuova generazione, secondo la startup, consente alle leghe e ai club di espandere il proprio marchio internazionale, raggiungendo un pubblico nuovo e di aumentare la propria fanbase. Sorare sta aprendo un nuovo mercato tracciabile e sostenibile per i football club di tutto il mondo.

Nicolas Julia, CEO di Sorare ha spiegato: “Sorare è nata dal nostro amore per il calcio. Stiamo costruendo un’esperienza di gioco alimentata dalla passione, attraverso la quale i fan possono connettersi con l’esperienza sportiva e con una comunità globale. Su Sorare, gli utenti possono davvero possedere il gioco. Oggi è un momento di svolta – sia per Sorare come azienda che per la nostra community – che ci permetterà di aprirci a nuovi mercati e migliorare radicalmente il nostro prodotto per costruire ‘il gioco dentro il gioco'”.

Microsoft Banner Articolo
Innova Finance

Leggi anche

roma 1
milano 1
genova
bologna
roma 2
milano 2
torino
misto 1
roma 3
milano 3
misto 2
roma 4
milano 4
misto
bari
Ferrovie Box Articolo Sito Fortuneita.com
Servier Box health
Masmec
Milteny Banner 1
Milteny Banner 2
Come back to Welfare

I più letti