Double for you

Internet “Lancia i dadi”, via al Salotto MiX 2021

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
salotto mix 2021

Se lanciamo un paio di dadi, sappiamo che sarà il caso a determinare il risultato del lancio. Ma il caso ha un limite: 36 combinazioni possibili. Una metafora raffinata, buona per tante situazioni. Particolarmente calzante per la realtà di oggi, cambiata da una casualità – la pandemia – imprevedibile ma non ingestibile e che porta individui ed istituzioni a scommettere sul futuro.

E la Milan Internet eXchange scommette, chiamando la quindicesima edizione del Salotto MIX proprio “Lancia i Dadi” e organizzandola in phygital, ossia con alcuni partecipanti in remoto, alcuni in presenza, sebbene in numero ridotto rispetto al passato causa Covid. Un appuntamento molto atteso dagli operatori TLC italiani che infatti conta all’appello circa 170 aziende. Obiettivo del Salotto: stimolare il confronto sulle tematiche più attuali del digitale, favorendo networking e l’interazione tra i partecipanti, live o a distanza.

Soprattutto, sarà importante in questo frangente promuovere il dialogo non solo tra operatori, ma anche tra operatori, aziende e istituzioni, al centro del panel moderato da Enrico Pagliarini, di Radio24, che inaugurerà la prima giornata di lavori, prevista per il 29 novembre a Milano.

Nel pomeriggio, invece, si svolgeranno tre sessioni di approfondimento tecnico su questioni di grande attualità nel mondo del digital: “Routing and Network Security’, “National Cloud” e “Live Content Delivery”. Alle tre sessioni parteciperanno noti esperti interazionali, tra i quali Marco Aldinucci, professore ordinario dell’Università di Torino, Vittorio Trecordi del Politecnico di Milano, Gaurab Raj Upadhaya, Head of Global Video Delivery Amazon Prime Video, Kotikalapudi Sriram, Senior Engineer US NIST.

Fatto curioso: diversamente dagli anni precedenti, i temi sono stati scelti tramite un sondaggio indetto a giugno tra i membri della community di MIX, che ha spinto perché gli stessi membri si candidassero per collaborare nell’organizzazione. E, sempre in nome dell’interazione, tutti i partecipanti avranno l’occasione di interagire con gli esperti.

Infine, l’elemento caratterizzante dei Salotti Mix: i meeting one-to-one, che permetteranno di incontrare dal vivo gli altri partecipanti o di fissare una video chiamata (attraverso la piattaforma Swapcard).

Le parole d’ordine del Salotto sono abbastanza intuitive: imprese e istituzioni, dialogo, interazione. Questo perché le tecnologie sono ormai parte integrante ed irrinunciabile del nostro modo di vivere, e per questo costituiscono il futuro del dibattito pubblico. Ecco perché coinvolgere le istituzioni e stimolare il dialogo tra i membri della comunità Mix: “è l’occasione per discutere di futuro insieme alle istituzioni politiche e di Governo e all’Industry, al fine di poter dare il nostro contributo in questo importante percorso di trasformazione digitale che sarà sempre più veloce, complesso e quindi anche più vulnerabile” dice Alessandro Talotta, Presidente MiX. E poi chiosa: “non possiamo sbagliare: Il dado è tratto”.

INFRATEL
double for you 2
Galapagos Rubrica
dhl

Leggi anche

INFRATEL
double for you 2
Connect The Intelligent
dhl
INFRATEL
double for you 2

Ultim'ora